Sainz penalizzato: arriva l’annuncio prima del GP di Imola

Il pilota della Ferrari, Carlos Sainz è tornato sul discorso delle penalizzazioni: l’annuncio arriva prima del Gran Premio di Imola

È momento piuttosto particolare quello che sta vivendo Carlos Sainz. Il pilota della Ferrari, infatti, sta intraprendendo la sua ultima stagione con la scuderia di Maranello. Nel 2025 il suo posto verrà preso dal collega britannico Lewis Hamilton. Lo spagnolo ha accusato il colpo ed in più di una occasione ha lanciato frecciatine, mentre in pista non ha mancato di portare a casa risultati comunque interessanti. Dal punto di vista del futuro le offerte per lui di certo non mancano e nei prossimi mesi valuterà la miglior offerta.

L'annuncio prima del GP di Imola
Arriva la penalità e l’annuncio di Carlos Sainz – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Nel frattempo, però, Sainz è alle prese con un altro problema: ovvero quello della penalità presa nel corso dell’ultimo Gran Premio disputato in quel di Miami. Ricordiamo che lo spagnolo, in quella occasione, ha ricevuto ben 5 secondi al termine della gara per via di una manovra azzardata su Oscar Piastri. Nella giornata di giovedì 16 maggio il pilota ha parlato in conferenza stampa anche di quanto accaduto pochi giorni fa in Florida.

Nel corso della conferenza ha ammesso che si sono verificate delle situazioni molto pericolose rispetto alla manovra effettuata. Afferma che nella prima curva era entrato secondo proprio per evitare Perez ed alla fine ne è uscito quarto. Un gesto che può condizionare e cambiare una intera gara. Anche se, allo stesso tempo, ribadisce che non capisce affatto le mosse imposte dalla FIA visto che quella situazione è costata la gara al suo team.

Sainz penalizzato: “Decisione FIA mi ha sorpreso”

Inoltre precisa di non avere assolutamente nulla contro Perez. Non ha avuto alcun tipo di contatto con nessuno e non ha preso alcuna penalità. Poi precisa: “Per me quel sorpasso, o quella frenata sbagliata, è molto peggio di quello che ho fatto io dopo in gara. Però uno prende penalità e l’altro no. Sarebbe stata una gara molto diversa quella di Miami, oramai è andata così”.

L'annuncio prima del GP di Imola
Arriva la penalità per Carlos Sainz: l’annuncio – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Altre lamentele arrivano per quanto riguarda le tempistiche con cui è arrivata, appunto, la penalità da parte della FIA. Una scelta che è stata ampiamente criticata. La decisione della penalità l’ha saputa solamente tre ore dopo che la gara si era conclusa. Una mossa che non si aspettava affatto e che lo ha deluso non poco.

In conclusione ribadisce: “Ho detto tutto quello che devo dire con rispetto. Mi hanno mandato fuori pista alla curva 11, io non ho mandato fuori pista nessuno. Certe volte non capisco”.

Impostazioni privacy