Inter-Lazio 1-1: Dumfries nel finale risponda a Kamada

Termina 1-1 la gara di San Siro tra Inter e Lazio. Biancocelesti avanti nel primo tempo che la sbloccano con Kamada. Nella ripresa l’Inter cambia e passa al 3-4-1-2 inserendo Sanchez sulla trequarti. E’ poi Dumfries allo scadere a trovare il gol del pareggio.

Inter-Lazio 1-1, le formazioni

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi.

Lazio (3-4-2-1): Provedel; Patric, Casale, Gila; Marusic, Vecino, Rovella, Pellegrini; Kamada, Zaccagni; Castellanos. All. Tudor

La partita, il primo tempo

Parte forte la Lazio a San Siro. Biancocelesti che la sbloccano al 6′ con Castellanos ma il gol viene annullato.  Dura poco la gioia della Lazio, perché Castellanos era partito in posizione irregolare sul lancio di Kamada. La Lazio insiste e al 14′ è ancora Castellanos pericoloso. Questa volta spreca. Erroraccio in disimpegno di Acerbi, che di fatto dà il pallone a Kamada. Assist in area per l’attaccante, che calcia ma trova la risposta di Sommer. Reazione nerazzurra. Tra il 26′ e il 27′ con due tentativi di Dimarco. Al 32′ però la Lazio passa con Kamada. Erroraccio in disimpegno di Acerbi, che di fatto dà il pallone a Kamada. Assist in area per l’attaccante, che calcia ma trova la risposta di Sommer. In chiusura di prima frazione l’Inter ci prova poi ancora due volte. Prima con Thuram e poi con Barella, senza pareggiare.

La partita, il secondo tempo

In avvio di ripresa continua la reazione nerazzurra che ci prova due volte. Prima Calhanoglu e poi Lautaro tra il 50′ e il 51′. Altri 8 minuti e Lautaro colpisce il palo. Colpo di testa sugli sviluppi del corner e pallone sul legno, poi nuova deviazione in angolo di Casale. All’ora di gioco Inzaghi effettua i primi cambi. Fuori, Bastoni, Darmian e Mkhitaryan. Dentro Carlos Augusto, Dumfries e Frattesi. Risponde Tudor con Hysaj e Guendouzi per Pellegrini e Rovella. Altri 10 minuti e Tudor cambia ancora dentro Luis Alberto e Felipe Anderson per Kamada e Zaccagni. Nell’Inter spazio a Buchanan e Sanchez per Dimarco e Calhanoglu. Entra poi Gila per Casale. A 5 dal termine Castellanos ha la palla per chiuderla ma spreca. Ripartenza laziale affidata all’attaccante, che entra in area e viene chiuso da Pavard. Resta a terra, ma per l’arbitro non c’è nulla. E’ allora Dumfries a pareggiare a un minuto dalla fine. Punizione dalla trequarti destra battuta da Sanchez, stacca in area Dumfries prevalendo su Marusic e di testa firma il pari. Nel recupero Sanchez ha la palla per il 2-1 ma non trova la porta. Finisce così 1-1 con la Lazio che aggancia momentaneamente la Roma.

 

 

Impostazioni privacy