Lukaku: “Il goal più bello alla Roma? Al 91esimo contro il Lecce”

Lukaku si racconta ai microfoni di Betsson Sport: “Il difensore più difficile da affrontare? Giorgio Chiellini”.

Poi manda un messaggio in romanesco ai tifosi giallorossi: “Bella regà, daje Roma daje!”

Roma, 20 maggio 2024 – Il calore dell’Olimpico, la passione dei tifosi e il batticuore dell’emozione sportiva: sono queste le sensazioni che Romelu Lukaku, attaccante della Roma, ha condiviso nel suo racconto esclusivo a Betsson.Sport.

“Sono sempre stato impressionato dallo stadio Olimpico, quando noi entriamo in campo al riscaldamento sentiamo già il sostegno dei tifosi e questo ti dà uno stimolo in più per fare meglio,” ha condiviso Lukaku. “Sai che la squadra è importante per la gente di questa città e come calciatore rappresenti l’intera città, è un’esperienza molto bella”.

Il giocatore descrive poi come punto di svolta il suo primo gol all’Anderlecht, che gli ha totalmente cambiato la vita. “L’inizio per me rimane sempre il più bello” racconta il calciatore descrivendo il suo esordio nel mondo del calcio. “Ho rappresentato la mia città, e abbiamo vinto il campionato il primo anno”. Ma l’attaccante giallorosso non è solo legato alla sua città natale, ha instaurato una connessione profonda, quasi tangibile, con la Roma, con i compagni e con i suoi sostenitori.

La sintonia che ha con la squadra è infatti evidente non solo sul campo, ma anche fuori, dove i momenti di complicità e scherzo rafforzano i legami e la coesione del gruppo: “Sto veramente bene con tutta la squadra: Pellegrini, Dybala, Paredes, Aouar e N’Dicka.”

Sulla maglia della Roma, il numero 9 ha inciso la sua firma con gol indimenticabili. “Il gol memorabile con la maglia della Roma è stato quello contro il Lecce del 2 a 1” ha condiviso Lukaku. “Gran palla di Paulo Dybala e poi il mio goal.” Durante quel match, la squadra stava perdendo 1 a 0 e, dopo una rete di Azmoun con la quale ha raggiunto il pareggio, Lukaku ha segnato il gol della vittoria nel recupero.

Da giovane, Lukaku ammirava grandi nomi come Didier Drogba e Nicolas Anelka; quando si tratta di sfide sul campo però, il difensore che ha lasciato un’impronta indelebile è Giorgio Chiellini. “Chiellini è il difensore più forte che abbia mai affrontato,” ha dichiarato Lukaku.

Al di là delle sfide sul campo, Lukaku apprezza profondamente il calore e il sostegno dei tifosi romanisti. “I tifosi romanisti sono speciali, è molto bello vivere il loro sostegno,” ha sottolineato. Infine, con parole che riflettono il suo amore per la maglia e la città, il giocatore belga ha voluto mandare un messaggio in romanesco ai tifosi della Roma: “Bella regà, daje Roma daje!”

Impostazioni privacy