Roma e Torino, tutte le combinazioni per andare in Champions e Conference

C’è speranza per Roma e Torino di raggiungere rispettivamente la Champions e la Conference League. Dopo la vittoria dell’Atalanta dell’Europa League, la Roma potrebbe essere la sesta squadra italiana a partecipare alla prossima edizione della Champions League. I giallorossi per raggiungere questo obiettivo, devono sperare che la formazione allenata da Gian Piero Gasperini non termini il campionato tra le prime 4 in classifica, con i nerazzurri che devono giocare ancora due gare: domenica alle 18 contro il Torino e il recupero della 29a giornata contro la Fiorentina il 2 giugno. Attualmente l’Atalanta è quinta a -2 dalla Juventus.

Le buone notizie potrebbero esserci anche per il Torino che qualora terminasse il campionato al nono posto in classifica potrebbe andare in Conference League se:
–  vince contro l’Atalanta all’ultima giornata, con la Fiorentina che a sua volta batte l’Olympiakos in Conference senza superare la Lazio in classifica.
termina il campionato davanti al Napoli e la Fiorentina alza ad Atene la Conference League.

Ricordiamo che, la formazione allenata da Vincenzo Italiano grazie alla vittoria contro il Cagliari si è assicurata un posto nelle prossime competizioni UEFA. Ci potrebbero essere 9 squadre nelle competizioni UEFA: tutto dipende dalla Fiorentina, con la nona in classifica che andrebbe in Conference League.

CLASSIFICA A UNA GIORNATA DAL TERMINE
4 Juventus 68
5 Atalanta 66 (una partita da recuperare)
6 Roma 63
7 Lazio 60
8 Fiorentina 57 (una partita da recuperare)
9 Torino 53
10 Napoli 52

Impostazioni privacy