Atalanta, Percassi al Premio Rosa Camuna: “Stiamo vivendo un momento pazzesco”

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, dal palco: “Pazzesco quello che stiamo vivendo. La mia storia è iniziata a 15 anni, quando mi presero all’Atalanta. A 22 anni ho smesso, non ero un fenomeno. L’Atalanta ha fatto il suo percorso, quando poi sono arrivato a 40 anni siamo rientrati in società facendo ripartire un mondo nuovo. Che non era forte come oggi. Stadio nuovo, nuovo gruppo di lavoro a Zingonia, grande settore giovanile. Per una società di provincia è vitale, l’importante è che tornino i conti. Siamo molto attenti a questo, anche per rispetto della tifoseria e degli azionisti. Abbiamo fatto un grande campionato, bisognerebbe inchinarsi all’Inter, sono troppo forti, bisognerebbe escludere dal campionato! È un fuoriclasse Marotta, ha giocato anche all’Atalanta, qualcosa ha imparato!”.

Impostazioni privacy