Verstappen contro tutti: annuncio shock

Max Verstappen ne ha avute per tutti durante il Gran Premio di Monaco: l’annuncio in radio ha scioccato i fan

Il Gran Premio di Monaco è risultato un successo per la Ferrari grazie alla straordinaria vittoria ottenuta da Charles Leclerc che davanti al suo pubblico ha finalmente raggiunto il gradino più alto del podio.

Annuncio shock di Verstappen: l'olandese ne ha per tutti
Verstappen, l’annuncio lascia senza parole: l’olandese ne ha per tutti (Ansa) – sportitalia.it

Terzo posto, invece, conquistato da Carlos Sainz nonostante la foratura iniziale che rischiava di compromettere l’intero GP per il pilota spagnolo che pure ha dimostrato tutta la sua abilità. Un successo importante per la Ferrari che si è riavvicinata in maniera importante alla Red Bull nella classifica costruttori ed ora il distacco è di soli 24 punti, cosa che riaccende le speranze di vittoria finale.

Un GP che è stato caratterizzato soprattutto dal grave incidente avvenuto nel primo giro che ha visto coinvolte la Red Bull di Sergio Perez e le due Haas di Hulkenberg Magnussen che ha portato subito allo sventolio della bandiera rossa che ha reso il tutto una vera e propria processione. La cosa non è andata affatto giù a Max Verstappen che via radio ne ha avuto per tutti, rendendosi autore di un annuncio che ha lasciato senza parole

GP di Monaco, Verstappen non le manda a dire: l’olandese ne ha per tutti

“È la cumbla della noia” cantava Angelina Mango all’ultimo Festival di Sanremo e la canzone diventata una vera e propria hit è la più adatta a descrivere lo stato d’animo di Max Verstappen durante e dopo il GP di Monaco. La bandiera rossa sventolata al primo giro ha trasformato il GP in una sfilata da parte delle auto che hanno fatto fatica a superarsi. Una situazione che non è andata giù al pilota olandese che via radio non ha risparmiato nessuno.

Durante la gara, infatti, Verstappen non si è contenuto via radio ed al suo team ha fatto sapere che avrebbe dovuto portarsi un cuscino visto il modo in cui tutte le auto erano state costrette a correre dopo l’incidente: “Ca**o, è davvero noioso, avrei dovuto portare un cuscino” ha affermato, sottolineando come la bandiera rossa al primo giro avesse distrutto qualsiasi tipo di strategia.

GP di Monaco, Verstappen scatenato: il pilota olandese contro tutti
GP di Monaco, Verstappen contro tutti: l’olandese non le manda a dire (LaPresse) – sportitalia.it

Il pilota olandese ha trovato dunque molto noioso un GP che non è riuscito a conquistare, finendo solo sesto e ben lontano dal podio occupato dalle due Ferrari e dalla McLaren di Piastri. Un risultato che non può soddisfare Verstappen che se l’è presa parecchio per l’incidente avvenuto ad inizio gara che a suo diro ha rovinato quella che poteva e doveva essere la vera corsa.

Anche al termine del GP, seppur in tono scherzoso, il pilota olandese ha avuto da ridire su quanto accaduto e, in un simpatico siparietto con George Russell, ha ribadito come sia stato tutto terribile e noioso. Inoltre, Verstappen ha sottolineato in maniera sarcastica come, oltre a dei pit stop obbligatori, nei prossimi GP vada aggiunto un pisolino obbligatorio.

Insomma, per l’asso della Red Bull il GP di Monaco è stato una noia infinita e la sua speranza è che in Canada le cose possano andare diversamente.

Impostazioni privacy