Roland Garros made in Italy: Sinner e Arnaldi agli ottavi… in attesa di Musetti

Jannik Sinner dominatore assoluto ai Roland Garros con l’altoatesino che sogna la finale del torneo: battuto al terzo turno con il punteggio di 6-4 6-4 6-4 il russo Pavel Kotov. Non il miglior Jannik che comunque sembra essersi lasciato alle spalle i problemi all’anca.

Nell’altro match di ieri Matteo Arnaldi domina Andrej Rublev: il numero sei al mondo si è arreso al tennista ligure che si è imposto con il punteggio di 7-6 6-2 6-4. Prima volta in carriera agli ottavi dello Slam francese.

Oggi alle 20.15 toccherà a Lorenzo Musetti approdato ai sedicesimi dopo aver superato in tre set il padrone di casa Gael Monfils con il punteggio di 7-5 6-1 6-4 in due ore ed undici minuti di gioco. Un terzo turno da sogna in cui sfiderà il numero 1 del mondo, il serbo Novak Djokovic.

Impostazioni privacy