Lautaro leader assoluto dell’Inter. E ora proiezione sulla Copa America

Un faccia a faccia tra i dirigenti dell’Inter e l’agente Alejandro Camano, poi l’intervento diretto del Toro Lautaro Martinez, che rinnoverà l’accordo che scadeva il 30 giugno 2026. Il prolungamento fino al 2029 da 9 milioni a stagione (netti) più bonus è un segnale d’amore molto limpido che l’argentino ha voluto lanciare ai nerazzurri. Può arrivare in doppia cifra come stipendio, non ci sarà clausola rescissoria.

Nei prossimi giorni ci sarà l’incontro per mettere nero su bianco l’accordo. Lautaro è il leader e il capitano dell’Inter, ha voluto a tutti i costi restare in nerazzurro. Voleva archiviare la trattativa ancora prima della Copa America, il passo decisivo c’è stato e l’accordo si è concretizzato. L’amore incondizionato del tifo nerazzurro durerà ancora per molto tempo. E la proiezione del Toro si riversa ora sulla Copa America, in programma questo mese in esclusiva su SPORTITALIA.

Impostazioni privacy