Milan, missione numero 9: tutti i profili sondati come eredi di Giroud

In attesa dell’annuncio ufficiale sul nuovo allenatore, il calciomercato del Milan è pronto a ripartire dopo il secondo posto conquistato in questa stagione con una importante novità in attacco dopo l’addio dell’attaccante francese, Olivier Giroud, che ha salutato il Diavolo con un gol contro la Salernitana per poi partire alla volta dell’America dove inizierà la sua nuova avventura con la maglia dei Los Angeles FC dopo gli Europei.

Non sarà facile trovare un calciatore come l’ex Arsenal, che abbia gli stessi numeri, visto che nelle 3 stagioni in cui ha difeso i colori rossoneri è sempre andato in doppia cifra. Nonostante non sia una  vera prima punta, tra i main target del club di Via Aldo Rossi c’è sempre Joshua Zirkzee del Bologna che tra valutazione del club rossoblù e commissioni verrebbe a costare ai rossoneri circa 50-55 milioni di euro.

Negli ultimi giorni sarebbero tornati di moda altri due profili: quello di Santiago Gimenez del Feyenoord autore di 26 gol stagionali e Jonathan David del Lille protagonista in Francia con Fonseca con 26 totali marcature totali tra tutte le competizioni. Più lontani al momento alcuni nomi circolati in precedenza come Viktor Gyökeres dello Sporting Lisbona e Benjamin Šeško del Lipsia che hanno valutazioni vicine agli 80 milioni di euro.

Dopo aver definito l’arrivo di Paulo Fonseca, si lavorerà per portare in rossonero il nuovo bomber, o meglio il nuovo numero 9 che raccoglierà l’eredità pesante lasciata da Olivier Giroud.

Impostazioni privacy