Nba, UFFICIALE: lascia il basket e fa il suo esordio nel calcio

A dir poco clamorosa la notizia che arriva direttamente dal mondo dell’NBA, lascia momentaneamente il basket per dedicarsi al calcio (con tanto di esordio ufficiale)

Nei giorni scorsi è arrivata una notizia che non poteva affatto passare inosservata e che ha fatto decisamente molto rumore. Il mondo dell’NBA ha ‘salutato’ uno dei suoi cestisti che ha deciso di percorrere una “nuova strada”. Almeno momentaneamente. Possono stare tranquilli i supporters dei Brooklyn Nets visto che Dennis Schroder ha lasciato il basket per dedicarsi al calcio ma solo per un periodo limitato.

Lascia l'NBA momentaneamente per il calcio
Lascia l’NBA per il calcio – Sportitalia.it

Sia chiaro, si tratta solamente per qualche settimana, poi farà il suo ritorno negli Stati Uniti D’America. Una scelta molto discutibile quella del classe ’93 che, come allenamento fuori stagione, ha ben pensato di cimentarsi in questa nuova avventura. Il nativo di Braunschweig (Germania) ha fatto anche il suo esordio in campo tra gli applausi dei suoi nuovi tifosi.

Clamoroso Schroder, lascia l’NBA (momentaneamente) per il calcio

La squadra che lo “ospiterà” in queste settimane è l’FC Germania Bleckenstedt, club che milita nella sesta divisione del campionato tedesco (vale a dire la Landesliga Braunschweig). La guardia dei Brooklyn ha giocato ben 63 minuti come ala sinistra. Peccato, però, che l’esordio non sia stato dei migliori visto che il suo nuovo team ha ottenuto una pesante sconfitta: 5-1 in favore dell’SC Gottingen 05.

Schroder lascia l'NBA momentaneamente per il calcio
Esordio nel calcio per Dennis Schroder – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Al primo posto in classifica, nel sesto campionato tedesco, c’è il Gottingen che ha ben 72 punti. Sesti, invece, proprio i Bleckestedt con 53 punti. Secondo quanto riportato dal sito “NBA.com” la sua seconda grande passione per il cestista tedesco, oltre il basket, è sempre stata il calcio. Prima di aver compiuto 11 anni si è sempre divertito giocando, appunto, a calcio. Un esordio amaro, quello del 31enne, che ha voluto raccontare ai suoi fan con un post pubblicato sul suo account ufficiale di Instagram.

Non era il risultato che volevamo – scrive l’atleta – ma grazie per averlo reso possibile“. Nella stagione appena conclusasi il cestista ha segnato una media di 14 punti, 6.1 assist e 3.0 rimbalzi con i Nets. In questi dati sono stati inseriti anche quelli effettuati nella sua precedente esperienza, quella con i Toronto Raptors.

Successivamente è stato rivelato che, a “facilitare” l’ingresso nella squadra di calcio dello stesso Schroder, ci ha pensato uno dei calciatori che milita nella rosa: si tratta di suo cognato, Daniel Nziolo (marito della sorella).

Impostazioni privacy