Parole che colpiscono il mondo del tennis: Djokovic strappalacrime

Il giorno dopo l’epica vittoria contro Cerundolo in ottavi di finale a Parigi, Nole Djokovic ha alzato bandiera bianca: l’annuncio strappalacrime

Li ha fatti innamorare, ancora una volta. Li ha fatti gridare all’impresa clamorosa – perché tale è stato il trionfo contro Francisco Cerundolo – creando magari l’aspettativa di vederlo battagliare contro la nuova leva di giovani fenomeni capeggiata da Jannik Sinner e da Carlos Alcaraz. E poi li ha fatti piangere, in un misto di commozione e preoccupazione per le sue condizioni fisiche.

Mondo del tennis sconvolto dalle parole strappalacrime di Djokovic
Novak Djokovic, la confessione social colpisce al cuore i fans (LaPresse) – Sportitalia.it

Tutto questo è stato Novak Djokovic per il pubblico parigino – e per gli appassionati di tennis sparsi in tutto il mondo – nell’arco di meno di 24 ore. La resilienza. il rifiuto della sconfitta, il cercare energie misteriosamente presenti nel suo fisico e nella sua anima sono stati pagati a caro prezzo. Del resto, la lacerazione al menisco mediale del ginocchio destro, che tanti problemi gli aveva già dato nell’incontro con il tennista argentino, ha presentato il suo conto.

Finito l’effetto degli antidolorifici – che hanno avuto il loro peso nel permettere a ‘Nole’ quanto meno di poter corricchiare sul campo – il campione ha alzato bandiera bianca. Comunicando il forfait per la partita successiva, quella contro Casper Ruud. Per quell’incontro che proprio non voleva perdersi per nulla al mondo, come ampiamente dimostrato dall’epico sforzo fatto sul Philippe-Chatrier lunedì  3 giugno.

Djokovic, l’annuncio più triste arriva dai social

Sono davvero triste di annunciare che devo ritirarmi dal Roland Garros“, ha detto il 24 volte campione Slam nel giorno di pausa tra la battaglia contro Cerundolo e quello che sarebbe dovuta essere la rivincita della finale di Parigi dello scorso anno.

Djokovic, l'annuncio più triste corre sul filo dei social
Novak Djokovic, l’annuncio ai fans scuote il mondo del tennis (LaPresse) – Sportitalia.it

Il serbo, ormai ex numero uno, ha evidenziato come abbia giocato col cuore dando tutto se stesso prima di arrendersi a causa di una lacerazione al menisco mediale del ginocchio destro. “Auguro buona fortuna ai giocatori in gara questa settimana e ringrazio di cuore gli incredibili tifosi per tutto l’affetto e il continuo supporto“, ha proseguito Nole scrivendo sul suo account Instagram.

Per Nole la rinuncia forzata alla kermesse ha comportato anche, com’è noto, la perdita della posizione numero uno del ranking mondiale. Già virtuale leader della classifica ATP, Jannik Sinner scalzerà ufficialmente il serbo dal trono lunedì 10 giugno, quando il sistema chiuderà i punteggi relativi alle due settimane di incontri sulla terra rossa della capitale francese.

Impostazioni privacy