Europei di Atletica: doppietta nella marcia, oro nei 5000 metri e argento nella 4×400

Meglio di così non si poteva iniziare. L’Italia parte alla grandissima agli Europei di Atletica in corso di svolgimento a Roma. I primi due titoli arrivano dalla marcia con la mottolese Antonella Palmisano che ha dominato la 20 chilometri con il tempo di 1h28:08 nel percorso nel parco del Foro Italico con l’arrivo sulla pista dello stadio Olimpico. Argento per l’altra azzurra Valentina Trapletti in 1h28:37 che ha stabilito il suo record personale.

Poco dopo l’altra gioia è arrivata nei 5000 metri con la prestazione impeccabile di Nadia Battocletti che si è laureata campionessa europea con il record italiano di 14:35.29. Sconfitta la norvegese Karoline Bjerkeli Grovdal, con la trentina delle Fiamme Azzurre, terzo posto per la spagnola Marta Garcia. In più argento e record italiano nella 4×400 mista con Luca Sito, Anna Polinari, Edoardo Scotti e Alice Mangione, tutti oltre qualsiasi pronostico per centrare la prima medaglia internazionale

Impostazioni privacy