Jacobs, il gesto dopo il trionfo scatena il panico: c’è una spiegazione

Marcell Jacobs ha vinto l’oro nella corsa dei 100 metri agli Europei di Roma, ma ha anche fatto scatenare il panico tra i suoi tifosi

In attesa dell’inizio dell’Europeo di calcio, il cui start ci sarà venerdì, l’attenzione degli appassionati italiani di sport è rivolta altrove. In questi giorni, infatti, ci sono stati tantissimi eventi sportivi che sono stati visti da milioni di telespettatori. Il primo è stato sicuramente il Roland Garros, dove Jannik Sinner è stato eliminato in semifinale da Carlos Alcaraz. 

Panico tra i tifosi di Jacobs
Marcell Jacobs ha spiegato il motivo per cui ha fatto andare in panico i suoi tifosi (Ansa Foto) sportitalia.it

L’altoatesino, però, si è consolato sul fatto di essere diventato il primo italiano a diventare il tennista numero uno al mondo. Sinner, di fatto, è tra i punti cardine dell’intero movimento italiano. Anche se il tennista di Sesto non è il solo a guidare lo sport del nostro Paese, visto che bisogna sicuramente fare riferimento anche a Marcell Jacobs.

Dopo i due ori vinti alle Olimpiadi di Tokyo, di fatto, il velocista è entrato di diritto nella leggenda del movimento italiano, e non solo. Proprio in questi giorni, inoltre, Marcell Jacobs ha ottenuto un altro importante risultato, ovvero quello di tornare ad essere il campione europeo dei 100 metri. Tuttavia, oltre al successo, lo sportivo nato negli Stati Uniti ha anche compiuto un gesto che fatto scatenare il panico tra i suoi tifosi.

Europei di atletica, Marcell Jacobs dopo aver vino l’oro nei 100 metri: “Ho avuto un semplice crampo al polpaccio

Al momento del traguardo della corsa dei 100 metri di sabato scorso allo Stadio Olimpico di Roma, infatti, Marcell Jacobs ha fatto una piccola smorfia di dolore, preoccupando cosi tutti i suoi tifosi ( e non solo). A spiegare cosa è successo è stato lo stesso atleta: “Era la prima volta che nel corso di quest’anno ho corso due volte in un tempo così ravvicinato. Che cosa ho sentito? Un semplice crampo al polpaccio”.

Marcell Jacobs ha avuto un crampo
Marcell Jacobs ha avuto un crampo al polaccio durante gli ultimi attimi della finale europea dei 100 metri (Ansa Foto) sportitalita.it

Marcell ha poi concluso il suo intervento rilasciato ai cronisti presenti evidenziando come sia riuscito a correre facilmente la batteria anche se in finale si aspettava di andare più forte. Come evidenziato dallo stesso campione a Roma era però importante difendere il titolo. Dal punto di vista degli obiettivi futuri invece il mirino è puntato tutto sulle Olimpiadi di Parigi.

Jacobs dovrà quindi trarre il meglio dagli Europei in casa, e mettersi da parte questo piccolo crampo al polpaccio che aveva già fatto scattare un campanello d’allarme.

Impostazioni privacy