Diego Maradona, la decisione dei familiari lascia tutti sorpresi: cosa è successo

337

Diego Maradona, la decisione dei familiari lascia tutti sorpresi: cosa è successo. In Argentina non si fa che parlare ancora di lui

Diego Maradona
Diego Maradona (Foto: Getty)

Era il 25 novembre del 2020 quando una terribile notizia scosse il mondo del calcio. Quasi tutti i paesi a livello internazionale erano alle prese con il lato più duro della pandemia e cercavano soluzioni per andare avanti. Nel frattempo in Argentina veniva annunciata la morte di Diego Armando Maradona. Il lancio iniziale del ‘Clarin‘, poi l’affannosa verifica che fosse vero. Tutti piangevano nel giro di poche ore il più grande giocatore della storia del calcio. Ora si torna a parlare di lui (in realtà nel suo paese non si è mai smesso) proprio in concomitanza con l’aggravarsi delle condizioni del suo alter ego per eccellenza, ovvero Pelè. O’Rei è ricoverato in ospedale in Brasile e sta lottando per la sua salute, dopo aver subito una grave operazione per la rimozione di un tumore.

La famiglia di Diego Maradona ha deciso di riattivare i suoi profili social, in modo di tenere sempre vivo il suo ricordo. D’altronde i continui messaggi da parte dei fan di tutto il mondo hanno portato a questa logica conseguenza.

LEGGI ANCHE >>> Gonzalo Higuain, rivelazione sorprendente: “Non escludo di farlo”

LEGGI ANCHE >>> Pelè, il mondo del calcio di nuovo in ansia: peggioramento improvviso

Diego Maradona, la decisione dei familiari lascia tutti sorpresi: riattivati i suoi profili social

Maradona
Diego Armando Maradona (Foto: Getty)

Ad accompagnare la mossa, sono stati pubblicati due post in comune su Facebook e Instagram del ‘Pibe de Oro’, in cui oltre al pensiero dei parenti più stretti viene citata anche qualche frase del “Libro degli abbracci”, dello scrittore uruguaiano Eduardo Galeano.

Non ci sono due fuochi uguali. Ci sono grandi fuochi, piccoli fuochi e fuochi di tutti i colori. Ci sono persone con fuoco sereno, che non sanno nemmeno del vento. E persone con fuoco pazzo, che riempiono l’aria di scintille. Alcuni fuochi, fuochi stolti, non accendono né bruciano. Ma altri bruciano la vita con tale passione che non puoi guardarli senza battere ciglio, e chi si avvicina ad essa si illumina”.

Poi i figli hanno aggiunto:Il tuo fuoco unico non si spenga mai. Ecco perché manterremo attive le tue reti, in modo che tutti coloro che ti amano e ti ammirano, abbiano un posto dove possano renderti il ​​tributo che meriti”. Alla fine del post compare un bel cuore che riporta alla passione, quella che solo lui ha saputo accendere in un certo modo all’interno di un rettangolo verde.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Maradona (@maradona)