MotoGP: Marc Marquez, parole sorprendenti. Non l’aveva mai detto

368

MotoGP: Marc Marquez, parole sorprendenti alla vigilia del Gran Premio di San Marino sulla pista di Misano. Non l’aveva mai detto

Marc Marquez
(Getty Images)

Il bellissimo duello spalla contro spalla con Pecco Bagnaia domenica scorsa sulla pista di Aragon, anche se non gli ha portato la seconda vittoria stagionale, è stato importante. Perché Marc Marquez ha dimostrato che almeno in certe occasioni e su certi tipi di piste può ancora diventare devastante in attesa che il braccio vada definitivamente a posto.

Ma la prossima stagione, comunque finisca quella in corso, per lui sarà decisamente diversa. Perché gli mancherà un avversario storico come Valentino Rossi, per una rivalità che almeno fino a quattro o cinque anni fa è stato il sale del Motomondiale, con episodi anche clamorosi.

E in un’intervista al quotidiano spagnolo ‘As’, il campione spagnolo ha ammesso che cosa cambierà per lui come per tutto il Motomondiale. “Tutta la MotoGP sentirà la sua mancanza, Valentino è il pilota che attira il maggior numero di tifosi ai circuiti. Ha avuto una carriera unica, di quelle che capitano a pochi.  Ha ottenuto molti titoli e l’ha fatto in una maniera speciale. Ha avvicinato la gente ai gran premi e la MotoGP gli deve essere grata”.

Marquez e Rossi
Valentino Rossi e Marquez (Getty Images)

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Valentino Rossi pronto per il grande salto: “Il mio futuro è già scritto”

MotoGP: Marc Marquez, parole sorprendenti. Il suo futuro è già deciso

Parole non di circostanza, anche se Rossi nel recente passato è stato chiaro. Al momento non ci sono i margini per fare pace, dopo tutto quello che è successo in passato, e forse non ci saranno per i prossimi 20 o 30 anni. Una battura che però la dice lunga sui quello che pensa di Marquez fuori dalla pista.

Marc Marquez
(Getty Images)

Ma il pensiero di smettere è venuto anche a Marquez? “Non me lo immagino, è una cosa che vedo lontana, più lontana di prima. Dopo un anno di stop ho ancora più voglia di continuare. Valentino in un’intervista disse che se fosse stato per lui, avrebbe continuato per altri anni”.