Juventus-Sampdoria 3-2, Highlights, Voti e Tabellino: Dybala, gol e infortunio

693

Seconda vittoria consecutive per la Juventus che batte anche la Sampdoria nonostante qualche sofferenza di troppo, torna al gol Dybala che esce dal campo per infortunio

Juventus Sampdoria
Leonardo Bonucci dopo il gol del raddoppio (Getty Images)

Seconda vittoria in tre giorni per la Juventus che batte 3-2 una buona Sampdoria e muove di nuovo la classifica con un bel salto in classifica.

Juventus-Sampdoria 3-2

Una vittoria importantissima per la Juventus che conquista il suo secondo successo consecutivo. Pur con qualche sofferenza di troppo e con ombre pesanti che riguardano in particolare Dybala: decisivo, suo il primo gol, ma costretto a uscire al 20’ per un infortunio muscolare di cui si saprà qualcosa solo nelle prossime ore.

Il gol dell’argentino è davvero molto bello e arriva al termine di una bella azione corale che Dybala confeziona in gol con un bel rasoterra: in tre minuti prima Chiesa e poi Morata sprecano clamorosamente il raddoppio che arriva allo scadere, con Bonucci su un calcio di rigore concesso per fallo di mano di Murru su una conclusione di Chiesa. La Samp, sorprendentemente, riapre la parita: Perin, quasi un derby per lui, para su Quagliarella ma non può nulla sul sontuoso colpo di testa di Yoshida da azione di calcio d’angolo.

Nel secondo tempo la Juventus gestisce: ottimo il terzo gol di Locatelli, il migliore in campo dei bianconeri ma il quarto gol che chiuderebbe la partita non arriva e il gol di Candreva provoca qualche affanno nel finale anche se per la verità la Juventus grossissimi rischi non ne corre mai.

La Juventus recupera, e parecchio, in classifica ma attende con ansia gli esami diagnostici per capire l’entità del danno muscolare di Dybala: il tutto alla vigilia della Champions League.

LEGGI ANCHE > Juventus-Sampdoria 3-2, Highlights, Voti e Tabellino: Dybala, gol e infortunio

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI SAMPDORIA JUVENTUS  

Juventus Dybala
Gol e infortunio per Paulo Dybala (Getty Images)

Il tabellino

JUVENTUS-SAMPDORIA 3-2
10′ Dybala, 43′ rig. Bonucci, 44′ Yoshida, 57′ Locatelli, 83′ Candreva
Juventus: Perin 6.5; Cuadrado 6, De Ligt 6.5, Bonucci 6.5, Alex Sandro 6.5; Bernardeschi 6 (68′ Ramsey 5.5), Bentancur 6.5 (81′ McKennie), Locatelli 7, Chiesa 6 (68′ Chiellini 6.5); Dybala 7 (22′ Kulusevski 6), Morata 5.5 (81′ Kean).
Sampdoria: Audero 6; Bereszynski 6, Yoshida 6.5, Colley 6.5, Murru 6 (58′ Augello 6); Depaoli 5.5 (58′ Damsgaard 6), Thorsby 6 (86′ Askildsen), Ekdal 6 (58′ Silva 6), Candreva 7; Caputo 5 (70′ Torregrossa 5), Quagliarella 5.5.
Ammoniti: Thorsby, Murru, Bentancur, Cuadrado, Bonucci, Kean