GP Turchia Formula 1: Vallteri Bottas in pole, Leclerc partirà terzo

258

GP Turchia Formula 1: Vallteri Bottas in pole grazie alla penalità per Lewis Hamilton (undicesimo), Leclerc partirà terzo

Lewis Hamilton sulla pista di Istanbul (Getty Images)

Una Mercedes in pole nel Gran Premio di Turchia che scatterà domani, 10 ottobre, alle 14 sulla pista dell’Istanbul Park. Sapevamo da 24 ore che non sarebbe stata quella di Lewis Hamilton, ma Valtteri Bottas ha fatto per una volta il suo lavoro e scatterà davanti a tutti, con 1.22.998. In prima fila con lui anche Max Verstappen, che è a due decimi da Bottas, ma terzo (con il quarto tempo) c’è Charles Leclerc con un ultimo giro strepitoso a un decimo da Verstappen.

Lewis Hamilton ha stampato in realtà il primo tempo in 1.22.868 e quindi partirà undicesimo, dovendo rimontare su tutta la pattuglia motorizzata Honda. Oltre a Verstappen infatti, davanti a lui anche Gasly quarto e Tsunoda nono con le due Alpha Tauri oltre a Perez settimo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ferrari, le parole di Charles Leclerc rassicurano i tifosi: il motivo

GP Turchia Formula 1: gran fatica per la Ferrari ma Sainz fa un lavoro perfetto

Giornata complicata per la Ferrari che invece sull’asciutto del venerdì volava tanto nel giro secco come nella simulazione di gara. Come aveva anticipato Laurent Mekies, che qui dirige il team in assenza di Mattia Binotto, Carlos Sainz ha affrontato solo la Q1 con un lavoro eccellente, eliminando di fatto Daniel Ricciardo.

Charles Leclerc in azione in Turchia (Getty Images)

Poi però per le difficoltà evidenti di Charles Leclerc a passare la Q2, lo spagnolo è tornato in pista negli ultimi 2 minuti e con un perfetto gioco di squadra gli ha dato la scia. Così il monegasco è riuscito a stare dentro per giocarsi le prime posizioni in griglia. In ogni caso la SF21,quando la pista nel finale si è asciugata, è parsa assolutamente prestazionale.