Pirlo, clamoroso ritorno in panchina: contatti avviati in Serie A

504

Pirlo, clamoroso ritorno in panchina: contatti avviati in Serie A. L’ex tecnico della Juventus è nel mirino di un importante club italiano

Andrea Pirlo
L’ex allenatore della Juventus Andrea Pirlo (Getty Images)

Da quando Andrea Pirlo è stato mandato via dalla Juventus non ha ricevuto proposte alternative in grado di convincerlo a rimettersi in gioco. L’ex centrocampista campione del Mondo del 2006 con la Nazionale di Marcello Lippi si sta guardando intorno, ma fino a questo momento non ha ricevuto alcuna proposta concreta e di suo gradimento. Alla fine della scorsa estate, da indiscrezioni di provenienza inglese, si era vociferato di un presunto interesse nei suoi confronti da parte del Tottenham del neo direttore generale Fabio Paratici.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, parole amare dopo l’addio: lo sfogo di Pirlo

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Pirlo si conferma: Agnelli ha un’altra idea

L’ex dirigente della Juventus, grande estimatore di Pirlo, aveva pensato per un attimo di affidargli la panchina degli ‘Spurs’. L’ex regista ha sperato di spuntarla sulla concorrenza, ma l’idea di Paratici ha avuto vita breve sfumando nel giro di poche ore. Per il giovane allenatore bresciano però qualcosa sembra potersi muovere da qui ai prossimi giorni. Dopo neanche due mesi dall’inizio del campionato, già tre squadre di Serie A hanno optato per un avvicendamento in panchina – Verona, Cagliari e Salernitana -. E da alcuni indizi delle ultime ore presto potrebbe aggiungersene una quarta.

LEGGI ANCHE>>>Sampdoria-Udinese 3-3, Voti e Tabellino: gol e spettacolo a Marassi

D'Aversa
Roberto D’Aversa allenatore della Sampdoria (Getty Images)

Pirlo, si apre l’opzione Sampdoria: D’Aversa è a un passo dall’esonero

Da Genova, sponda blucerchiata, gungono indiscrezioni a proposito di un possibile esonero di Roberto D’Aversa nel caso in cui la Sampdoria dovesse mancare l’appuntamento con i tre punti venerdì sera contro lo Spezia. Per i doriani il derby contro gli aquilotti (guidati dall’ex Genoa Thiago Motta) già rappresenta una sorta di ultima spiaggia: la sconfitta di Cagliari ha fatto precipitare Quagliarella e compagni al penultimo posto e aperto di fatto la prima crisi stagionale. Il presidente Ferrero, in caso di risultato negativo venerdì sera, potrebbe esonerare subito D’Aversa e puntare sulla grande voglia di rivincita di Andrea Pirlo. I contatti tra le parti sarebbero già ben avviati.