Aguero, che tegola: futuro appeso ad un filo, ipotesi clamorosa

489

Aguero, che tegola: futuro appeso ad un filo, ipotesi clamorosa. L’attaccante argentino ha giocato pochissimo a Barcellona, c’è un problema

Dopo una vita al Manchester City, Sergio Aguero sognava una parte finale di carriera con gli stessi successi a Barcellona accanto all’amico Leo Messi. Ma nulla sta andando come il campione argentino aveva programmato e le ultime notizie dalla Catalogna fanno immaginare un futuro decisamente complicato.

(Getty Images)

L’inizio della stagione non è stato semplice, il campo lo ha visto in poche occasioni e nell’ultimo mese è stato anche molto peggio. Aguero infatti si è dovuto fermare dopo un malore in campo e subito gli è stata diagnosticata un’aritmia cardiaca che lo costringe ad uno stop di tre mesi. Potrebbe essere però solo l’inizio perché le novità che arrivano non sono piacevoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Germania, clamorosa presa di posizione per arginare i casi Covid

Aguero, che tegola: il futuro del campione argentino non è ancora scritto

Le ultime indiscrezioni sul futuro del ‘Kun’ Aguero sono clamorose e preoccupanti. Secondo Radio Catalunya infatti, l’aritmia cardiaca che gli è stata riscontrata dopo lo stop durante la partita contro l’Alaves del 30 ottobre avrebbe una natura ‘maligna’.

(Getty Images)

E se così dovesse essere, non basterebbe lo stop di tre mesi previsto in un primo tempo per rivederlo in campo. Nei prossimi giorni ci saranno ulteriori accertamenti, ma nella peggiore delle ipotesi, Aguero potrebbe essere costretti ad appendere gli scarpini al chiodo moto prima del tempo.