Coppa Davis, il calendario: quando gioca l’Italia, date e orari dei match

324

Coppa Davis, da giovedì 25 novembre a domenica 5 dicembre l’edizione 2021 del torneo a squadre con il nuovo format avviato nel 2019

Jannik Sinner
Jannik Sinner (La Presse)

A un anno dal rinvio causa pandemia, torna la Coppa Davis, evento che chiude la stagione tennistica 2021. Quella che comincerà giovedì 25 novembre sarà la seconda edizione, dopo quella del 2019 vinta dalla Spagna, che si disputerà con il nuovo format che ha sostituito quello precedente articolato su 5 match distribuiti in 3 giorni.

La nuova Coppa Davis sarà un torneo a gironi con 6 gruppi da 3 nazioni ciascuno. In ogni girone ci saranno tre match con le contendenti che si sfideranno tra loro. Ogni match prevede tre partite (2 singolari e un doppio in tre set). Chi vince otterrà 2 punti. Un punto sarà assegnato a chi perde 2-1. Zero a chi viene sconfitto per 3-0. Passano alla fase successiva, le prime tre classificate e le due migliori seconde. Quarti di finale, semifinale e finale si svolgeranno sempre sulla distanza dei tre incontri.

Coppa Davis, i gironi dell’edizione 2021

Tre le città ospitanti dei gironi dell’edizione 2021 di Coppa Davis: Torino, Innsbruck e Madrid. In quest’ultima, come nel 2019, si disputeranno anche semifinali e finali. Al Pala Alpitour di Torino giocherà anche l’Italia.

Girone A: Spagna, Russia, Ecuador
Girone B: Canada, Kazakhstan, Svezia
Girone C: Francia, Gran Bretagna, Repubblica Ceca
Girone D: Croazia, Australia, Ungheria
Gruppo E: Italia, Usa, Colombia
Gruppo F: Serbia, Germania, Austria

LEGGI ANCHEFognini-Sinner, l’abbraccio che fa sognare i tifosi

Novak Djokovic
Novak Djokovic disputerà la Davis con la Serbia (La Presse)

Il calendario della Coppa Davis, quando gioca l’Italia

L’Italia capitanata da Filippo Volandri schiera Sinner, Fognini, Sonego, Musetti e Bolelli, quest’ultimo subentrato all’infortunato Berrettini. Giocheranno la Davis anche Novak Djokovic per la Serbia, Medvedev e Rublev per la Russia. Zverev, invece, ha rinunciato alla convocazione della Germania.

L’Italia disputerà il primo incontro con gli Usa venerdì 26 novembre dalle 16.30. Gli americani si presentano a Torino con Isner, Opelka, Fritz e Ram in doppio, una compagine davvero molto temibile. Il giorno dopo, sabato 27 novembre, sfida alla Colombia che schiera in doppio lo specialista Farah. Dovesse vincere il girone, l’Italia affronterà la vincente del gruppo D, lunedì 29 novembre a Torino. Nel caso passasse come migliore seconda, affronterà il quarto di finale mercoledì 1 o giovedì 2 dicembre.

Tutti i match dell’Italia e una selezione degli altri saranno trasmessi gratuitamente su Supertennis (canale 64 del DTT e 213 del decoder Sky)