F1, Abu Dhabi è il Gran Premio degli addii: due omaggi speciali

Non solo il duello per il titolo ad Abu Dhabi: a Yas Marina ci saranno due addii di due dei protagonisti degli ultimi anni in F1

Abu Dhabi
Lapresse

Mancano ormai circa 24 ore per scoprire chi sarà il vincitore di questo mondiale F1 davvero appassionate. Ad Abu Dhabi gli occhi di tutto il mondo saranno puntati sul duello tra Hamilton e Verstappen, arrivati appaiati all’ultimo gran premio e pronti a tutto pur di laurearsi campioni.

Il circuito di Yas Marina ospiterà l’ultima tappa di questo confronto intenso e pieno di polemiche, ma domani con la stagione che si concluderà ci saranno anche due addii molto sentiti in F1.

Il primo, ovviamente, è quello relativo al ritiro di Kimi Raikkonen: il finlandese, campione del mondo della Ferrari, salirà per l’ultima volta sulla sua Alfa Romeo per poi farsi da parte. Al posto suo, nella scuderia italiana, arriverà Valtteri Bottas che domani chiuderà il suo ciclo con la Mercedes.

LEGGI ANCHE: Michael Schumacher, cambiano le carte in tavola: tifosi entusiasti!

Abu Dhabi, Giovinazzi celebra Raikkonen. Casco speciale anche per Bottas

Raikkonen
Lapresse

Se Iceman ha scelto come sempre di non uscire di scena con proclami e frasi altisonanti, ci ha pensato il suo compagno di squadra a riservargli il dovuto omaggio. Antonio Giovinazzi, infatti, correrà durante il Gran Premio di Abu Dhabi con un casco speciale che porta in bella vista la scritta “Thanks Kimi”.

I due sono diventati grandissimi amici dopo essersi conosciuti all’interno dei box dell’Alfa Romeo e l’italiano, anche lui all’addio, ha preferito però puntare i riflettori sul suo compagno.

Valtteri Bottas, invece, ha portato con se un casco che omaggia la Mercedes, suo team per cinque anni con il quale ha ottenuto 10 vittorie, 20 pole e 58 podi: “Colgo l’occasione anche per ringraziare tutti voi per il supporto in questi cinque anni, per me significa molto e mi ha aiutato a superare i momenti difficili. Spero che continuerete a sostenermi anche se sarò in un team differente”, ha scritto Bottas sui social.

LEGGI ANCHE: Formula 1, Verstappen o Hamilton? Un ex campione ha le idee chiare

La Mercedes conterà molto su di lui per cercare di far vincere il titolo ad Hamilton e lo ha fatto capire chiaramente.

Impostazioni privacy