Muriel in una big di Serie A: l’accordo è davvero a un passo

713

Muriel in una big di Serie A: l’accordo è davvero a un passo. Il colombiano ha intenzione di lasciare l’Atalanta dopo tre stagioni in nerazzurro

Luis Muriel
Luis Muriel (Foto: LaPresse)

La sua stagione non è ancora sulla falsariga di quella scorsa, conclusasi con dei numeri straordinari (48 presenze e 26 gol). Quest’anno Luis Muriel ha messo insieme solo 3 reti, di cui 2 in Serie A e 1 in Champions League. Il colombiano ha avuto diversi guai fisici e non è mai stato disponibile con continuità. Gianpiero Gasperini ha dovuto centellinarne l’utilizzo e questo per l’Atalanta è stato sicuramente un problema. altro discorso è quello legato all’ingaggio del numero 9, in scadenza nel 2023 e con poche possibilità di essere rinnovato. La sua volontà sarebbe quella di salutare Bergamo dopo tre stagioni di altissimo livello e provare a 31 anni un’ultima grande esperienza nel calcio europeo. Ad agevolare l’uscita di Muriel potrebbe essere il cospicuo investimento che Percassi ha appena perfezionato con il Sassuolo per Boga. L’esterno ivoriano arriverà a Zingonia a titolo definitivo per una cifra di 22 milioni più bonus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, nuovo difensore per Mou: è una vecchia conoscenza

LEGGI ANCHE >>> Insigne, la prossima destinazione è incredibile: De Laurentiis spiazzato

Muriel in una big di Serie A: il Milan fa sul serio per il colombiano

Muriel Milan
Muriel marcato da Matteo Gabbia in Milan-Atalanta (Foto: LaPresse)

L’uscita di Muriel non dovrebbe comunque avvenire a gennaio, ma probabilmente a giugno. Su di lui sembra aver sbaragliato la concorrenza il Milan, desideroso di regalare a Pioli un altro bomber meno stagionato di Ibrahimovic e Giroud. Secondo quanto riferito su Sportitalia da Gianluigi Longari, i rossoneri sarebbero vicini a raggiungere un accordo con il ragazzo, dovendo poi discuterne con l’Atalanta. L’intesa con il colombiano è davvero a un passo e porterebbe ad un matrimonio che era stato vicinissimo anche nel 2019, quando a gennaio l’ex giocatore del Siviglia si accasò alla Fiorentina. Anche all’epoca ‘Il Diavolo’ era alla finestra ma il tutto svanì all’ultimo. Maldini e Massara hanno ottimi rapporti con la famiglia Percassi e trovare la quadratura del cerchio non dovrebbe essere un problema, forti della volontà dell’attaccante di provare l’esperienza a Milanello. Si parla anche di possibili inserimenti di giovani graditi a Gasperini, tra cui Gabbia e Pellegri.