Morata al Barcellona? La Juventus ha scelto, c’è l’ok di Allegri

154

Morata al Barcellona? La Juventus ha scelto, c’è l’ok di Allegri. Si conclude il tormentone di mercato intorno al nome del ventinovenne centravanti spagnolo

C’è una vera e propria svolta nel mercato della Juventus. Almeno per quanto riguarda questa sessione invernale, che sembra avviarsi alla conclusione senza particolari scossoni in casa bianconera. Sia il presidente Andrea Agnelli che la dirigenza al completo concordano sulla decisione di mantenere inalterato fino a giugno l’attuale organico a disposizione di Massimiliano Allegri.

Allegri
Massimiliano Allegri (Lapresse)

Nonostante il gravissimo infortunio di Federico Chiesa, che all’inizio della prossima settimana sarà operato al ginocchio sinistro dopo la rottura del crociato anteriore, la Vecchia Signora non interverrà sul mercato per inserire un nuovo elemento in attacco. Una scelta precisa e definitiva, ribadita da Allegri in conferenza stampa: “Siamo questi, la rosa rimarrà così fino a giugno. Non se ne va nessuno“, il chiarissimo concetto espresso poche ore fa dal tecnico livornese. Di conseguenza, anche Alvaro Morata resterà alla Juventus almeno fino a giugno. Il ventinovenne centravanti spagnolo di proprietà dell’Atletico Madrid, tornato a Torino in prestito l’estate scorsa, è stato a un passo dal trasferimento al Barcellona. Una trattativa iniziata due settimane fa che in molti ad un certo punto hanno dato per conclusa.

Morata, niente Barcellona: resta alla Juventus fino a giugno. Poi l’assalto a Vlahovic o Scamacca

Morata
Alvaro Morata (Lapresse)

Ma proprio da alcune indiscrezioni diffuse dall’interno del club blaugrana si viene a sapere che il centravanti iberico resterà in Italia. Nel Barcellona infatti, dopo l’acquisto di Ferran Torres dal Manchester City per oltre 50 milioni di euro, non c’è più spazio per un altro innesto nel reparto avanzato e il presidente Laporta ha deciso di rinunciare all’ingaggio di Morata. Una scelta che ha creato un certo malumore nel giocatore che non vedeva l’ora di vestire la maglia del Barcellona. Ma tant’è, Alvaro resterà alla Juventus per altri sei mesi.

LEGGI ANCHE>>>Alvaro Morata tentato dal Barcellona: arriva un importante annuncio

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: Morata addio, già scelto il sostituto

Dal canto suo il club bianconero è ben contento di poter avere a disposizione Morata fino a giugno, quando invece la rosa a disposizione di Allegri subirà un profondo rinnovamento. Per la prossima stagione infatti la Juventus darà l’assalto a un nuovo centravanti, un giovane di grande livello in grado di garantire un certo numero di gol per i prossimi anni. I due nomi segnati in rosso sul taccuino dei dirigenti sono quelli di Dusan Vlahovic e Gianluca Scamacca.