Egan Bernal in ospedale: drammatico incidente in allenamento

770

Il ciclista colombiano Egan Bernal, trionfatore del Tour 2019 è in ospedale dopo le conseguenze di un brutto incidente in allenamento

Condizioni non gravi, ma da rivalutare. É questo il primo ufficioso bollettino che i medici dell’ospedale che lo hanno ricoverato hanno espresso a proposito delle condizioni di Egan Bernal.

Egon Bernal
Incidente in allenamento per Egon Bernal (Foto ANSA)

Il ciclista colombiano, vincitore dell’ultima edizione del Giro d’Italia e del Tour 2019, si è infortunato in patria, poco lontano da Bogotà, lungo la statale 55 che dalla capitale porta verso le alture del nord-est del paese, nei pressi di Guachancipà.

Bernal “investe” un autobus

Stando alle indicazioni che sono state confermate dallo staff della Ineos Grenadiers che stavano seguendo l’allenamento di Bernal, il ciclista si sarebbe scontrato con il retrotreno di un autobus fermo ai bordi della strada. Un urto violento, ma Bernal, che indossava regolarmente il casco, il colpo più forte lo avrebbe preso cadendo a terra, in modo abbastanza scomposto.

Non è chiaro che se l’autobus fosse fermo, e se sia stata una distrazione del ciclista a causare l’incidente o se una frenata improvvisa del mezzo pesante abbia provocato lo schianto. Immediati i soccorsi per Bernal, a terra, aiutato dagli uomini della sua squadra subito dopo lo scontro. L’ambulanza lo ha portato al vicino ospedale di Tocancipà per una prima valutazione.

LEGGI ANCHE > Sofia Goggia, la diagnosi dopo la brutta caduta: Olimpiadi a rischio

Egon Bernal
Egon Bernal, vincitore dell’ultima edizione del Giro d’Italia (Foto ANSA)

Le condizioni del ciclista

Bernal dovrebbe essere trattenuto in valutazione per alcune ore per verificare l’entità della botta alla testa. Secondo alcune fonti locali raccolte dal quotidiano colombiano ‘El Dia’ Bernal avrebbe lamentato un forte dolore alla schiena. Da valutare la gran botta alla schiena e al fianco subita da Bernal. Al momento nessuno della sua squadra ha escluso possibili fratture, vista una evidente ferita alla gamba.

La Ineos Grandaiers ha riferito che Bernal è sempre stato collaborativo e cosciente, che le sue condizioni non sono gravi e saranno valutate ulteriormente nel corso delle prossime ore.

Questo incidente segue di poche ore quello della settimana scorsa in cui tutta la squadra colombiana della Ineos Grenadiers se la siano cavata con poche conseguenze dopo che un’auto aveva investito tutto il gruppo di ciclisti in allenamento.