Trentalange, grave incidente per il presidente degli arbitri: le sue condizioni

548

Grave incidente stradale per il presidente dell’associazione italiana arbitri Alfredo Trentalange, ricoverato in ospedale dopo uno schianto sulla A1

Trentalange
Il presidente dellíAia Alfredo Trentalange (Foto ANSA)

Chi ha avuto modo di vedere la carcassa dell’auto sulla quale viaggiavano sostiene che tutto sommato sia andata bene così.

É stato davvero un brutto incidente quello che ha coinvolto il presidente dell’AIA Alfredo Trentalange e il designatore della Lega pro, Maurizio Ciampi.

Trentalange, incidente in autostrada

L’incidente sarebbe avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sull’Autostrada del Sole, la A1, non lontano da Frosinone, Sulla corsia in direzione Roma. Per motivi che non sono ancora stati chiariti in una dinamica che attualmente è ancora al vaglio dei tecnici della polizia stradale, la loro auto sarebbe uscita di strada carambolando in modo pesante sul guardrail. Un urto molto violento.

Trentalange e Ciampi sono stati immediatamente soccorsi e accompagnati al vicino ospedale di Colleferro dove sono stati sottoposti a una serie di esami diagnostici.

Fratture, ma sta bene

Le loro condizioni, tutto sommato, non destano preoccupazioni ma il referto parla comunque di alcune fratture. Trentalange è già tornato a casa. Ciampi, precauzionalmente resta in ospedale per verificare i postumi di una botta alla testa ma le sue condizioni sono discrete e anche lui, a breve, dovrebbe essere dimesso dall’ospedale.