Italia, notizia inaspettata per Roberto Mancini: ora è ufficiale

891

Resta grande la delusione per la mancata qualificazione della squadra azzurra di Roberto Mancini ai Mondiali 2022 in Qatar, ma l’Italia vince comunque un grande trofeo

Per la seconda volta nella sua storia, la nazionale italiana di calcio vince il Laureus Award come ‘migliore squadra dell’anno’.

Nazionale italiana
Gli azzurri festeggiano la vittoria dell’Europeo a Wembley (Foto: LaPresse)

Un riconoscimento di grande prestigio che ha visto la squadra azzurra prevalere davanti alla Mercedes di Formula 1.

L’Italia di Mancini vince il Laureus

Il Laureus Award è un riconoscimento straordinariamente prestigioso, patrocinato dalla Laureus Foundation Sport for Good che da ormai oltre venti anni è attiva nella promozione dello sport soprattutto nelle aree più povere, disagiate e sfortunate. La Laureus Academy conta migliaia di sportivi di enorme prestigio, molti gli italiani che hanno fatto la storia dello sport. Sono proprio loro a votare tra le molte candidature di ogni singola categoria.

I riconoscimenti di quest’anno

Il premio di sportivo dell’anno per il 2022 è andato al campione del mondo di Formula 1 Max Verstappen che segue nell’albo d’oro Rafa Nadal, che lo aveva conquistato lo scorso anno. Il riconoscimento femminile è andato alla velocista jamaicana Elaine Thompson. Quello per il miglior esordiente alla tennista Emma Raducanu. Quello per il più clamoroso ritorno alla skateboarder Sky Brown, bronzo a Tokyo  nonostante una frattura e vittoriosa niente meno che sull’ex campione MotoGp Marc Marquez.

Roberto Mancini
Il ct dell’Italia Roberto Mancini riconfermato anche dopo la mancata qualificazione al Mondiale (AP Lapresse)

É la seconda volta che la squadra azzurra di calcio vince il Laureus Award nella categoria team dopo quello del 2007 che andò all’Italia di Marcello Lippi, campione del Mondo in Germania. Premio speciale per Valentino Rossi che ha conquistato il Laureus Sporting Icon dopo il suo ritiro dalle corse motociclistiche. Ma il dottore di Laureus Award ne aveva già vinti un altro… L’Italia ha ottenuto sei nomination per lo Sportsman Award dell’anno dal 2000 a oggi, senza mai vincerne uno. Ma la squadra azzurra è stata spesso rappresentata dai suoi atleti in molte categorie: tra i vincitori anche Alex Zanardi e Bebe Vio.