Formula 1 Spagna, Verstappen vince, Leclerc rimpiange – HIGHLIGHTS

222

Doppietta Red Bull in Spagna nel Gran Premio di Formula 1 con vittoria di Verstappen e secondo posto di Perez davanti a Russell

Che peccato… l’immagine del Gran Premio di Spagna di Formula 1 che resta impressa non è tanto il doppio passaggio delle Red Bull una dietro l’altra sotto il traguardo, con Verstappen primo e per largo margine.

Formula 1 Spagna
Max Verstappen (ANSA)

Ma quella di Charles Leclerc che partito splendidamente dalla pole position, primo e dominante, è costretto al ritiro da un problema alla turbina della sua Ferrari.

Formula 1 Spagna, doppietta Red Bull

Una grande delusione per il pubblico della Ferrari parzialmente mitigata dallo splendido finale di Carlos Sainz che chiude in crescendo sfruttando i problemi di benzina di Russell ed Hamilton, quasi in riserva negli ultimi due giri del gran premio.

Ordine d’arrivo e classifica generale

Tanti rimpianti dunque per la Ferrari che sembrava davvero inarrestabile nel momento in cui Leclerc era al comando del gran premio con larghissimo margine. Il ritiro del monegasco apre a un nuovo gran premio che la Red Bull gestisce senza incertezze dall’alto di una superiorità evidente. A fare notizia se mai è il notevole incremento della Mercedes che vede sia Russell che Hamilton, a tratti velocissimo, in grande evidenza. Per Russell è podio, per Hamilton solo un quinto posto alle spalle di Sainz a causa di un serbatoio troppo vuoto che costringe l’ex campione del mondo a fare economia nel finale e ad accontentarsi.

Formula 1 Spagna Leclerc
Leclerc, deluso dopo il ritiro, perde anche la leadership del mondiale (AP LaPresse)

Poteva andare anche meglio ad Hamilton, rallentato da un contatto con Magnussen che gli è costato qualche posizione e un bel po’ di ritardo. A seguire Bottas, sempre molto costante e continuo con l’Alfa Romeo, Ocon, Norris, Alonso e Tsunoda.

Mondiale apertissimo: Verstappen sfrutta il ritiro di Leclerc e va al comando della classifica generale con 110 (terza vittoria consecutiva) con il monegasco a 104 e Perez che sale a 85. Insidiata anche la leadership del mondiale costruttori con la Ferrari, 157, che difende sei soli punti sulla Red Bull.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL GRAN PREMIO DI SPAGNA DI FORMULA 1