Juventus, decisione definitiva su De Ligt: l’annuncio è imminente

340

Juventus, decisione definitiva su De Ligt: l’annuncio è imminente. Al futuro del difensore olandese è legato il proseguo del mercato bianconero

In questo primo segmento di mercato la Juventus è già riuscita a mettere a segno due colpi a sensazione, il ritorno in grande stile di Paul Pogba e l’ingaggio di un altro parametro zero di livello top come Angel Di Maria. Ma la campagna acquisti-cessioni dei bianconeri è tutt’altro che conclusa.

De Ligt
De Ligt (Ansa)

Tutto ciò che accadrà nel mercato bianconero da qui al termine di questa lunga sessione estiva è vincolato a filo doppio al destino di Matthijs De Ligt, il 23enne difensore olandese che la Juventus ha acquistato nell’estate del 2019 versando la bellezza di 75 milioni di euro nelle casse dell’Ajax.

Con un contratto in scadenza a giugno del 2024, De Ligt ha rifiutato l’offerta di rinnovo avanzatagli dal management bianconero. Lo stesso difensore oranje ha comunicato alla società l’intenzione di trasferirsi all’estero, in particolare nel Bayern di Monaco.

L’amministratore delegato della Juventus, Arrivabene, e il diretto sportivo Cherubini non hanno battuto ciglio, rendendosi disponibili ad accogliere la sua richiesta ma a determinate condizioni economiche. De Ligt ha una clausola rescissoria di 125 milioni di euro, i dirigenti bianconeri ne pretendono non meno di 80/85.

Juventus, decisione definitiva su De Ligt: a un passo la firma con il Bayern

De Ligt
De Ligt (Ansa)

La prima offerta del club bavarese, riferita al management juventino direttamente dal direttore sportivo Hasan Salihamidzic, è stata rispedita al mittente dalla Vecchia Signora.

60 milioni più 10 di bonus non bastano“, la risposta cortese ma decisa di Cherubini al dirigente del Bayern, che peraltro può vantare un passato da giocatore bianconero.

Ma il Bayern ovviamente non si è tirato indietro e in questi giorni i contatti tra i due club sono proseguiti: contatti assai proficui a quanto pare, stando alle dichiarazioni rilasciate nella tarda mattinata di venerdì dallo stesso Salihamidzic.

Per me era importante sedermi a un tavolo con Arrivabene, Cherubini e Nedved: sono stato alla Juventus per quattro anni da calciatore e ho un buon rapporto con il club. Posso dire che siamo in buona posizione“. Tradotto, De Ligt è ormai a un passo dal Bayern.

Abbiamo avuto due colloqui, ma adesso dobbiamo essere pazienti e vedere cosa succede”.