Galliani, la battuta lascia tutti a bocca aperta: non ci crede nessuno

189

L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha pronunciato una battuta che ha lasciato tutti a bocca aperta. Lo stupore è enorme.

Il dirigente biancorosso ha sorpreso tutti con una frase ad effetto. Nessuno si aspettava potesse dirlo: il siparietto è diventato virale.

Galliani
Adriano Galliani (credit: ANSA)

Il Monza sta vivendo la sua prima esperienza in Serie A. Dopo un inizio molto complicato, la dirigenza ha deciso di puntare su Raffaele Palladino dopo aver esonerato Giovanni Stroppa. L’ex attaccante sta ottenendo risultati positivi alla sua prima panchina in carriera: spicca, fra quelle ottenute fino ad ora, la vittoria con la Juve all’esordio.
Ora i biancorossi stanno risalendo la classifica con l’obiettivo di scappare dalla zona retrocessione e con il sogno di raggiungere il decimo posto, anche se per un po’ di tempo dovranno fare a meno di due pedine fondamentali come Pablo Marì e Stefano Sensi. Come noto, il difensore è stato accoltellato alla schiena mentre si trovava al centro commerciale, mentre il centrocampista ha rimediato una frattura all’altezza della caviglia.
Protagonista di questa squadra è anche Adriano Galliani, che ha recentemente pronunciato una frase decisamente sorprendente.

Galliani e quella battuta a sorpresa: il siparietto è tutto da ridere

L’amministratore delegato biancorosso è stato grande protagonista durante la costruzione del Monza. In estate, infatti, i brianzoli hanno vissuto una sessione di calciomercato decisamente movimentata con colpi importanti come Petagna, Sensi, Marì e Izzo.
Galliani stesso ha anche ammesso di aver fatto un tentativo per ingaggiare un campione come Paulo Dybala, a dimostrazione dell’ambizione di questa società.

Come anticipato, l’approccio alla Serie A non è stato dei più semplici e, proprio nel momento di maggiore difficoltà, la dirigenza ha optato per un cambio di rotta decisamente inaspettato puntando su un esordiente assoluto come Raffaele Palladino. La scelta, almeno per ora, si sta dimostrando azzeccata, vista la risalita in classifica che sta conducendo.

L’AD Galliani, che sarà sicuramente soddisfatto del rendimento della sua squadra, si è recentemente reso protagonista di un siparietto tutto da ridere. Il tutto è accaduto dopo l’assemblea di Lega Serie A con la partecipazione dell’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta.

Marotta
Giuseppe Marotta (credit: ANSA)

I due sono usciti insieme dalla riunione e, passando in macchina fra i presenti, il dirigente biancorosso ha pronunciato una battuta decisamente sorprendente: “Da oggi sono diventato interista”.
I presenti hanno riso dopo essere rimasti alquanto stupiti: ovviamente quello di Galliani era solamente uno scherzo legato alla compagnia del direttore nerazzurro.

“Il condor” e “Beppe”, destini incrociati e un legame da film

Adriano Galliani e Giuseppe Marotta si sfidano e si incrociano di tanti anni ormai. Partiti dalle squadre delle rispettive province, sono arrivati entrambi ai massimi palcoscenici del calcio italiano: il primo ha vinto tutto con il Milan, il secondo ha scritto pagine importanti con Samp, Juve e Inter.

Tra di loro non c’è sempre stato un ottimo rapporto: qualche screzio condito da dichiarazioni al veleno c’è stato in passato. Tuttavia, da un po’ di tempo ormai c’è un legame molto solido. Lo stesso Galliani, interpellato su questo, ha commentato ridendo: “Una volta litigavamo, ma diventiamo vecchi…”.

Marotta - Galliani
Giuseppe Marotta e Adriano Galliani (credit: ANSA)

Recentemente, Inter e Monza hanno anche collaborato sul mercato. Da Milano si sono trasferiti in Brianza Di Gregorio prima e Sensi poi, con Ranocchia che ha effettuato lo stesso percorso dopo essersi svincolato dai nerazzurri.