Ultim’ora Vlahovic, la Juventus trema: le condizioni del serbo spaventano

Ultim’ora Vlahovic, la Juventus trema: le condizioni del serbo spaventano. Il centravanti ha saltato le sfide contro Lecce, Paris Saint Germain ed Inter

La Juventus torna a respirare l’aria salubre dell’alta classifica. La squadra bianconera, reduce da quattro vittorie consecutive in campionato, l’ultima nell’atteso derby d’Italia contro l’Inter, si sta riappropriando del ruolo di grande protagonista, almeno per quanto riguarda la nostra Serie A.

Vlahovic inquieto
Dusan Vlahovic (LaPresse)

A restituire il sorriso all’intero ambiente e soprattutto a Massimiliano Allegri non è solo il rendimento della squadra, apparsa in netta crescita, ma il recupero graduale di quasi tutti gli infortunati.

In occasione della sfida contro il Verona in programma giovedì al Bentegodi, il tecnico livornese potrà nuovamente contare su tre giocatori importanti come Winston McKennie, Moise Kean e Leandro Paredes.

Tre pedine che arricchiscono il ventaglio delle opzioni a disposizione dell’allenatore in vista degli ultimi due impegni di campionato, contro gli scaligeri giovedì e contro la Lazio domenica sera all’Allianz Stadium. Ma in questo clima di ritrovato ottimismo, c’è comunque un elemento di inquietudine che rischia di togliere serenità all’intero ambiente.

La Juventus, non più tardi di dieci mesi fa, ha investito la bellezza di 75 milioni di euro per strappare alla concorrenza un centravanti di qualità come Dusan Vlahovic. Una cifra monstre per far cadere le resistenze della Fiorentina. Ma quello che un anno fa venne considerato, giustamente, un grande colpo, non ha finora mantenuto le promesse.

Ultim’ora Vlahovic, la Juventus è in ansia

Vlahovic - infortunio
Dusan Vlahovic (LaPresse)

Al di là di un rendimento finora non entusiasmante, Vlahovic da qualche settimana ha iniziato a soffrire a causa del riacutizzarsi di un dolore all’addome. Non è un mistero che il 22enne centravanti serbo abbia a che fare da tempo con la pubalgia. Allegri contava di recuperarlo almeno per la panchina contro l’Inter ma alla si è dovuto arrendere all’evidenza.

In base alle indiscrezioni che arrivano dal quartier generale della Juventus, Vlahovic non sarà convocato nè contro il Verona e neanche domenica prossima in occasione del big match contro la Lazio.

Ultim’ora Vlahovic, a rischio anche il Mondiale: tutti i dettagli

Ma nelle ultime ore sta prendendo piede l’ipotesi, ancora più inquietante, che Vlahovic possa saltare addirittura i campionati del mondo in Qatar. Al 20 novembre, data d’inizio della kermesse iridata, manca sempre meno e aumenta il rischio che Vlahovic possa non recuperare in tempo.

Il commissario tecnico della Serbia, l’ex trequartista della Stella Rossa e leggenda del calcio jugoslavo Dragan Stojkovic, ha già detto di essere disposto ad aspettare l’ex Fiorentina fino all’ultimo istante.

Vlahovic Serbia
Dusan Vlahovic (LaPresse)

Il problema della pubalgia però non è risolvibile in tempi brevissimi. Per recuperare al meglio il giovane bomber slavo avrebbe bisogno di un periodo di assoluto riposo, lontano dai campi di calcio. Dunque, non potrebbe nè allenarsi nè tantomeno scendere in campo, anche se per un breve spezzone di gara.

La Juventus segue da vicino l’evolversi del problema pubalgico di Vlahovic che dal canto suo morde il freno. Il centravanti serbo teme soprattutto di non poter rispondere alla convocazione della sua nazionale. Saltare le sfide contro Verona e Juventus non è un problema, dare forfait ai mondiali decisamente sì.