Formula attacco: Inzaghi studia quella giusta

94

Voltare subito pagina e puntare il mirino sul Monza, il diktat in casa Inter è chiaro. Operazione già avviata. L’inizio di gennaio d’altronde non dà tregua alla squadra di Inzaghi ed ecco che la sfida ai brianzoli diventa determinante ad oggi. La vittoria con il Napoli ha consentito ai nerazzurri di rilanciare le proprie ambizioni, fermando la corsa della capolista e creando uno spiraglio importante sulla riapertura del discorso scudetto. Ma la continuità di risultati sarà fondamentale per Dzeko e compagni in modo da scalare posizioni in classifica e mettere sempre di più fiato sul collo ai primi della classe. L’orizzonte immediato porta al match con il Monza, gara utile soprattutto per misurare il grado di maturità della truppa di Inzaghi che ancora una volta dovrà scegliere la combinazione vincente in attacco, dove scalpitano tutti. Il doppio “centravantone”, la formula classica “Lu-La”, o il “toro” con Dzeko? Senza dimenticare un Correa pronto all’occorrenza. Insomma nel laboratorio della Pinetina c’è da studiare e Simone l’alchimista è pronto a dosare bene i suoi ingredienti per sprigionare forza ed energia offensiva. Centrare il secondo successo del 2023 è l’imperativo per proseguire l’operazione rimonta. Con il Monza non sono ammesse distrazioni.