Fiorentina, difficile l’arrivo di Livakovic tra i pali

La Fiorentina, non è una novità, cerca un portiere titolare al posto di Pietro Terracciano. Per questo motivo la società viola sta setacciando il mercato degli estremi difensori, e avrebbe individuato come profilo perfetto per la porta della Fiorentina Dominik Livakovic, titolare e protagonista della Croazia a Qatar 2022. Un obiettivo importante, finito nel mirino del Bayern a gennaio dopo l’infortunio di Neuer, che la Viola farà fatica a portare a casa.

FIORENTINA, SU LIVAKOVIC TANTA CONCORRENZA

Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, infatti, la Fiorentina pur apprezzando il portiere non ha mai presentato offerte per Livakovic. La richiesta iniziale da parte della Dinamo Zagabria, proprietaria del cartellino, è di 12/13 milioni di euro. Una cifra anche superiore alla clausola rescissoria inserita nel contratto. Sul protagonista assoluto del Mondiale della Croazia, la Fiorentina ha tanti rivali. In prima fila, infatti, ci sono squadre come Villarreal e Fenerbahçe che hanno forse superiori possibilità economiche rispetto alla società di Rocco Commisso.

C’È ANCHE L’ARABIA SAUDITA?

Ecco, quindi, che la Fiorentina farebbe fatica a correre per acquisire il cartellino di Livakovic. Il portiere classe 1995, peraltro, si dice abbia ricevuto anche avances dall’ormai onnipresente Saudi Pro League. Nel caso in cui arrivasse l’offerta saudita, ecco che Dominik  potrebbe essere affascinato ed attratto dai grandi guadagni dell’Arabia.

LA FIORENTINA VIRA SU ALTRI OBIETTIVI?

La società toscana dovrà necessariamente quindi individuare altri profili per considerare altri profili in grado di prendersi la responsabilità del posto da titolare. Dopo due stagioni con Terracciano titolare della difesa della rete viola, la formazione vuole maggiori sicurezze in porta e le sta cercando sul mercato. Livakovic, classe 1995, sarebbe un gran colpo vista anche l’esperienza internazionale accumulata in questi anni. Sembra però difficile che su cifra oltre i 10 milioni e con così tanta concorrenza la squadra di Vincenzo Italiano potrà avere Livakovic tra i pali nella prossima stagione.

Impostazioni privacy