Hamilton sulle montagne russe: annuncio e decisione presa

Hamilton ha fatto una scelta importante per il suo futuro in F1: presto dovrebbe arrivare un comunicato ufficiale

L’obiettivo di Lewis Hamilton è conquistare l’ottavo titolo e diventare il più vincente di sempre nella storia della Formula 1. Nel 2021 ci era andato vicinissimo, poi sappiamo cosa è successo nell’ultima gara ad Abu Dhabi. Finché si sentirà forte continuerà a correre per raggiungere quel traguardo.

F1, Hamilton e Mercedes: rinnovo in arrivo
Lewis Hamilton, preso un annuncio importante (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Negli ultimi anni la Mercedes non è stata sufficientemente competitiva e gli ha impedito di dare battaglia a Max Verstappen. Nonostante i suoi 38 anni, è ancora velocissimo e ha “solo” bisogno di una macchina vincente. Fernando Alonso, che ha appena spento 42 candeline, dimostra che si può essere forti in F1 anche dopo i 40 anni.

Hamilton ha un contratto in scadenza a fine 2023 e andrà avanti con Mercedes. Anche se sono servite diverse settimane per trattare il rinnovo e nel frattempo c’è anche stata anche qualche voce su fantasioso trasferimento in Ferrari, non ci sono mai stati dubbi sulla firma. I rapporti tra le parti sono eccezionali, non c’era motivo di divorziare.

F1, Lewis Hamilton e Mercedes: cosa bolle in pentola?

Ormai l’intesa sembra essere stata definita ed è solo questione di tempo per leggere l’annuncio ufficiale. Lewis in occasione del GP del Belgio ha confermato a RTBF il buon esito della negoziazione e ha così commentato il tutto: “È come una montagna russa di emozione da ambedue le parti. Wolff ha un lato umano, ma è anche un uomo d’affari. Le trattative sono sempre complicate. Ora stiamo approfondendo il contratto, ma voglio restare“.

F1, Hamilton e Mercedes: rinnovo in arrivo
Lewis Hamilton, preso un annuncio importante (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Bisogna sistemare gli ultimi dettagli e poi sarà tutto fatto al 100%. Durante la pausa del campionato di F1 ci sarà l’atteso comunicato. Anche quasi nessuno dubitava del rinnovo, bisogna dire che ogni volta le trattative Hamilton-Mercedes richiedono non poco tempo. I buoni rapporti e il passato vincente assieme non bastano per concludere in fretta.

Tra l’altro, il pilota inglese non aveva alternative migliori per continuare a correre in Formula 1 e dunque deve anche stare attendo a non tirare troppo la corda. Alla fine con Toto Wolff ha concordato le condizioni per continuare la collaborazione. Sarà interessante vedere la durata del nuovo contratto, se sarà valido solo per il 2024 o anche per il 2025. Può esserci anche la via di mezzo del prolungamento annuale con opzione per la stagione successiva.

La speranza di Lewis è quella di avere tra le mani una Mercedes vincente. In fabbrica stanno lavorando sodo per realizzare una monoposto in grado di sfidare la Red Bull, che comunque non sta a guardare.

Impostazioni privacy