Decisione drastica di Sainz: vuole lasciare la Ferrari

566

Il futuro di Carlos Sainz è sempre più lontano dalla Ferrari. Il ventinovenne pilota spagnolo potrebbe lasciare Maranello al termine del 2024

I rapporti tra i vertici della Ferrari e Carlos Sainz sono sempre più tesi. La decisione del nuovo team principal di Maranello, Frederic Vasseur, di rinviare al prossimo anno qualsiasi decisione in merito all’eventuale trattativa per il rinnovo di contratto non è piaciuta nè al pilota madrileno nè tantomeno al suo entourage.

Oltre a questo aspetto di natura strettamente contrattuale ciò che sembra mancare tra il team di Maranello e Sainz è la fiducia. E proprio a tal proposito è sempre più percepibile la sensazione che la scuderia modenese voglia quanto prima affiancare a Charles Leclerc un pilota diverso dallo spagnolo.

Sainz lascerà la Ferrari
Carlos Sainz vuole cambiare scuderia (LaPresse) – Sportitalia.it

Ma è anche da parte dello stesso Sainz che forse stanno venendo a mancare aspettative e certezze per il prossimo futuro. Il pilota spagnolo inizia a credere che la Ferrari non sia in grado di tornare competitiva a breve termine. La lotta per il titolo iridato di Formula 1 è ormai una chimera, anche a causa dello strapotere della Red Bull e di Max Verstappen.

È dunque la frustrazione il sentimento che più alberga nella mente di Sainz arrivati a poco più di metà stagione. Un misto di delusione e rabbia che starebbe spingendo il driver spagnolo a prendere seriamente in esame la possibilità di cambiare aria alla scadenza del contratto che lo lega al Cavallino Rampante.

La decisione di Sainz è ormai nell’aria: i tifosi della Ferrari sono senza parole

Sembra, secondo un’indiscrezione riportata da elgoldigital.com, che ad acuire il malumore di Sainz abbia contribuito il recente Gran Premio d’Olanda disputato sullo storico circuito di Zandvoort. Nonostante il quinto posto finale, risultato non del tutto disprezzabile alla luce del gap che distanzia la Ferrari dai team rivali, Carlos è apparso stanco e rassegnato.

Carlos Sainz è frustrato
Il futuro di Carlos Sainz è in bilico (LaPresse) – Sportitalia.it

Di più non si può fare – le sue dichiarazioni rilasciate ai cronisti nel dopo gara -. Con questa macchina pensare di salire sul podio è quasi impossibile. Alla fine il quinto posto è il miglior risultato che si potesse ottenere“.

Parole chiarissime che segnano un distacco sempre più marcato tra il team di Maranello e il driver madrileno. E le voci su un suo approdo alla guida dell’Audi a partire dal 2025 si fanno sempre più insistenti. Il futuro di Sainz è sempre meno colorato di rosso.