Ancelotti saccheggia la Roma, trattativa assurda

Clamorosa indiscrezione dalla Spagna: Carlo Ancelotti in persona starebbe facendo pressioni su Florentino Perez per un giallorosso

Alcuni nemmeno se lo spiegano. Non si spiegano come sia possibile che il Real Madrid, orfano di Benzema volato in Arabia Saudita e non sostituito al centro dell’attacco con un profilo di pari spessore, con Thibaut Courtois ed Eder Militato out praticamente tutta la stagione, sia a punteggio pieno in Liga dopo 4 giornate. Di cui 3, per inciso, disputate fuori dal rinnovato ed avveniristico Santiago Bernabeu.

Carlo Ancelotti bussa alla porta della Roma
Carlo Ancelotti, avanza l’idea di un acquisto dalla Roma (LaPresse) – Sportitalia.it

Per altri la spiegazione è semplice: si chiama Jude Bellingham, il fenomeno inglese trascinatore assoluto delle Merengues con 5 gol in 4 partite. E dire che è sì un centrocampista con spiccate doti offensive, ma non certo un attaccante. Altri ancora sostengono invece che dopo la deludente stagione scorsa, mister Ancelotti abbia chiamato a raccolta i suoi per una partenza a razzo. Detto fatto. Il Real Madrid vola, ma a guardar bene ci sono ancora degli aspetti da sistemare.

Uno di questi è il terzino sinistro, un ruolo che già lo scorso anno agitava non poco i sonni del tecnico di Reggiolo. Il quale, nelle prime gare, ha schierato in questa posizione Fràn Garcia, ma che nella passata stagione ha visto anche la presenza di Camavinga. Emblema di una sperimentazione assoluta dovuta alla scarsissima fiducia che l’allenatore ripone in Ferland Mendy, scivolato ormai nei bassifondi del suo gradimento. Ecco che allora la soluzione potrebbe arrivare dalla Serie A. Con un occhio di riguardo alla Roma di José Mourinho.

No a Mendy, sì all’arrivo del giallorosso: il piano di Ancelotti su Spinazzola

Come rivelato da ‘Diariogol.com‘, il club merengue conta di trovare quanto prima una destinazione al calciatore francese. Possibilmente nella prossima estate, dato che il suo contratto scade nel 2025. Intanto però, difficilmente già a gennaio ma possibilmente per giugno, bisogna mettersi a caccia del suo erede.

Per la verità Re Carlo avrebbe già trovato il profilo adatto. L’operazione che andiamo ad illustrare potrebbe trovare la sua applicazione pratica solo se Ancelotti dovesse decidere di restare clamorosamente a Madrid anche il prossimo anno, ‘stracciando’ l’accordo – che però garantiscono dalla Spagna sia ancora solo verbale – con la Federazione brasiliana per il ruolo di Ct.

Ferland Mendy, fuori dalle rotazioni di Ancelotti
Ferland Mendy, Ancelotti ha trovato il suo sostituto (LaPresse) – Sportitalia.it

Nella lista di mercato del tecnico italiano ci è finito Leonardo Spinazzola, il giocatore della Roma sempre apprezzato da Ancelotti e che potrebbe essere un gustoso colpo a ‘zero’, avendo il contratto in scadenza a giugno 2024. L’operazione, che sarebbe per definizione low cost, non sembra trovare entusiasta il presidentissimo Florentino Perez. Il quale però tuttavia, è fatto noto, si fida ciecamente del suo allenatore.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy