Djokovic toglie ogni dubbio: l’annuncio lascia di sasso

Il campione serbo ha deciso. Il 2023 è stato finora straordinario, ma ora per Nole è davvero tempo di fermarsi.

Siamo ormai giunti nella fase finale del 2023. Il mondo del tennis ha regalato grandi soddisfazioni e ha vissuto ancora una volta un unico vero protagonista. Novak Djokovic – nonostante i 36 anni passati – ha vinto tre titoli del Grande Slam, perdendo solo Wimbledon in finale contro il rivale Carlos Alcaraz.

niente Asia per Djokovic
il campione serbo ha deciso il suo prossimo futuro (Lapresse) Sportitalia

Una stagione impressionante, il serbo è tornato a disputare (dopo un anno di assenza) gli Australian Open e gli Us Open e ha letteralmente lasciato le briciole agli avversari. 24 titoli del Grande Slam, una serie incredibile di tornei e record su record che portano tutti a considerare Nole come il vero GOAT (il migliore di tutti i tempi) di questo sport.

Ma Nole non molla davvero mai. Subito dopo la vittoria a Flushing Meadows, Djokovic è ripartito ed è andato ad aiutare la sua Serbia nel girone di Coppa Davis, collaborando alla qualificazione alle Finali di fine anno. Una scelta che i serbi, ma anche tutti gli appassionati di tennis, hanno apprezzato particolarmente; in queste ore si è discusso molto della scelta di Jannik Sinner e Carlos Alcaraz di saltare la Davis e prendersi un periodo di riposo, Nole ha fatto diversamente e in tanti hanno gradito questa scelta. Ora però, come giusto che sia, Djokovic deve prendersi un periodo di pausa.

Novak Djokovic riposa in vista delle Finals

In queste ore il tennista serbo ha realizzato un post social dove ha ringraziato il pubblico asiatico, ma ha comunicato che non sarà presente al Masters 1000 di Shanghai, torneo che si disputerà nelle prossime settimane. Una decisione che non stupisce troppo, ormai i 1000 non sono una priorità per Djokovic che si prende un periodo di pausa in vista dell’intenso finale di stagione. Ne aveva parlato recentemente anche Ivanisevic ma il programma di Djokovic per il fine stagione sembra ben chiaro.

Djokovic ora ha deciso
Djokovic ha deciso di saltare Shanghai (Lapresse) Sportitalia

Nole salterà la tournèe asiatica e poi giocherà probabilmente l’ultimo Masters 1000 della stagione a Parigi-Bercy. Un modo anche per entrare in preparazione in vista dei due grandi appuntamenti di fine stagione, le Atp Finals che si terranno quest’anno ancora una volta a Torino e infine appunto le Finali di Coppa Davis. La Serbia si è qualificata per le finali di Davis a Malaga e con un Djokovic in più i balcanici sognano la vittoria del trofeo. E Djokovic dopo una grande annata sogna di regalare un’altra grande soddisfazione alla sua nazione.

Impostazioni privacy