Tennis, nuova svolta Sinner: tifosi in trepidazione

Il tennista azzurro Jannik Sinner lavora per tornare in campo il prima possibile. Intanto le polemiche sembrano placarsi

Grazie al punto raggiunto nella sfida decisiva contro la Svezia, l’Italia di capitan Filippo Volandri ha ottenuto il pass decisivo per le Finali di Coppa Davis, evento che si terrà tra qualche mese a Malaga.

Italia, Sinner ora può rispondere alle polemiche
Coppa Davis, Sinner sarà presente alle Finali (Lapresse) Sportitalia

Gli azzurri devono ringraziare soprattutto il Canada che – già qualificato alla fase finale – ha battuto comunque i sudamericani del Cile. E pensare che con un 3 a 0 il Cile avrebbe eliminato in ogni caso l’Italia. Insomma, un aiuto importante e i tifosi italiani affronteranno nei Quarti di finale un interessante match; stavolta – a meno di clamorose defezioni – ci sarà anche Jannik Sinner.

Il numero uno azzurro è stato protagonista di un ottimo 2023, è attualmente quarto nella classifica Race (relativa solo a questa stagione), ha raggiunto la semifinale in quel di Wimbledon ed ha vinto il torneo più importante della carriera a Toronto. Il primo 1000 e ora Sinner sembra sempre più vicino ai migliori.

Il tennista altoatesino ha deciso di ‘riposare’ o meglio evitare ulteriori affaticamenti rinunciando alla Davis per preparare al meglio questo intenso finale di stagione. Una scelta che non è piaciuta a tutti, e anzi è costata numerose polemiche al numero uno italiano.

Italia, Sinner ora può rispondere alle polemiche

Basta ricordare la prima pagina della Gazzetta dello Sport di qualche giorno fa con la rosea che ha richiamato Sinner all’ordine per evitare ulteriori situazioni del genere. Il punto decisivo di Arnaldi contro il figlio d’arte Borg ha chiuso ogni polemica e ora Sinner ha la possibilità di rispondere a tutto ciò. Tra poco più di un mese ci saranno le Finali di Coppa Davis a Malaga e molto probabilmente anche Sinner sarà presente all’evento.

Il ct azzurro Filippo Volandri ha rassicurato ai microfoni Rai dopo la vittoria per 2 a 1 sulla Svezia: “Jannik ci ha scritto ogni giorno, mi chiamava sempre. Lui vuole esserci a Malaga e sono sicuro che ci sarà”.

Sinner può esultare
Sinner, ora c’è una nuova chance (Lapresse) Sportitalia

Parole importanti e che smentiscono di fatto quelle che volevano un Sinner poco interessato alla Davis e alle sfide della Nazionale italiana. Sinner ora deve preparare il finale di stagione, manca poco e poi avrà ufficialmente il pass per le Finals Atp di Torino.

L’azzurro è quarto nella Race e necessita di poco meno di 700 punti per raggiungere la matematica. Prima le Finals e poi testa alle finali di Davis, uno scontro dove stavolta l’Italia potrà finalmente contare sulla sua stella.

Impostazioni privacy