Oblak via dall’Atletico Madrid: l’erede dalla Serie A

Jan Oblak innesca un meccanismo dei portieri importanti in tutta Europa, coinvolgendo a sorpresa anche la Serie A

Dall’Atletico Madrid parte così una sorta di rivoluzione nel ruolo di portiere: gli estremi difensori cambieranno top club in Europa con novità in entrata e in uscita anche per quanto riguarda il campionato italiano.

Oblak via dall'Atletico Madrid: l'erede dalla Serie A
Jan Oblak innesca il meccanismo di mercato dei portieri (Lapresse) – sportitalia.it

Il mercato ha abituato a colpi di scena importanti, i big hanno spesso voglia di cambiare aria. Un meccanismo che porta così gli agenti a lavorare di continuo, cercando così una soluzione ideale come nel caso di Jan Oblak, portiere che ha voglia di una nuova esperienza.

Il numero 1 della squadra allenata da Diego Simeone potrebbe lasciare Madrid, c’è una possibilità concreta per il suo futuro. L’Atletico però non perde tempo e ha pronta una soluzione italiana, un estremo difensore cresciuto nel corso del tempo e ora adatto anche per la Liga.

Oblak via, il sostituto arriva dalla Serie A

Un intreccio che potrebbe essere innescato, considerando come c’è la consapevolezza di un ricambio in porta per la squadra spagnola. Il rinnovamento diventa così necessario, la necessità è di avere subito in mano un elemento abile con i piedi e soprattutto capace di saper coprire lo specchio della porta con tranquillità. Gli spagnoli hanno così individuato quello che sarebbe il nome giusto per il futuro, Meret dal Napoli all’Atletico è un affare a sorpresa.

Oblak via dall'Atletico Madrid: l'erede dalla Serie A
Meret ultima idea dell’Atletico Madrid (LaPresse) – sportitalia.it

Il portiere dei campani sarebbe così in cima nei desideri della dirigenza spagnola: il ds Andrea Berta punta su un italiano notevolmente cresciuto nel corso del tempo. La storia del portiere è cambiata notevolmente guardando agli ultimi 14 mesi, sembrava in procinto di andare in prestito allo Spezia, poi Spalletti ne ha fatto un punto di forza per il Napoli campione d’Italia. Tanto ora da innescare gli interessi di altri top club, come nel caso dell’Atletico che vorrebbe un portiere per aprire un altro ciclo.

Difficilmente da Napoli sarebbero ben disposti a trattare la cessione a buon prezzo, solo una buona offerta farebbe capitolare i campani al netto della complessa situazione contrattuale da mettere a punto. Di certo, il valzer dei portieri potrebbe impegnare proprio gli azzurri che per un’eventuale sostituzione guarderebbero al mercato italiano e hanno già Caprile dell’Empoli come prospetto interessante per il futuro. Per quanto riguarda il già citato Oblak, una possibilità è quella bianconera, ma solo se partirà Szczesny. E questa sembra un’opzione abbastanza difficile, al di là degli evidenti errori commessi contro il Sassuolo.

Impostazioni privacy