Bomba Leclerc, addio Ferrari: la decisione è presa

Charles Leclerc ha lasciato il segno a Las Vegas centrando uno splendido secondo posto dopo aver ottenuto la pole nelle qualifiche ufficiali

In un Gran Premio difficile, reso ancora più complicato dalle precarie condizioni della pista di Las Vegas, Charles Leclerc è riuscito, finalmente, a fare sfoggio del suo straordinario talento e della sua indiscussa sensibilità di guida. Nel turbolento fine settimana trascorso nella città più celebre dello stato del Nevada il pilota monegasco ha recitato un ruolo di assoluto protagonista.

Leclerc saluta la Ferrari
Charles Leclerc potrebbe dire addio alla Ferrari (LaPresse) – Sportitalia.it

Prima la pole position da applausi ottenuta in qualifica, poi un eccellente secondo posto in gara alle spalle dell’imprendibile Red Bull di Max Verstappen. I punti conquistati da Leclerc e dallo stesso Sainz, giunto sesto, hanno peraltro consentito al team di Maranello di ridurre il distacco dalla Mercedes, seconda nel mondiale costruttori, a soli quattro punti.

Lo sprint tra le Frecce d’Argento e il Cavallino Rampante si risolverà domenica prossima in occasione dell’ultima gara della stagione, il Gran Premio di Abu Dhabi. Ma in casa Ferrari pensieri e preoccupazioni sono rivolti ad altro. A tenere banco non può non essere il futuro dei due attuali piloti, i cui contratti andranno a scadenza al termine della stagione 2024.

Mentre però le strade di Sainz e della Rossa sembrano destinate a dividersi, così almeno avrebbero deciso ai piani alti del team modenese, è confermata la ferrea volontà del management di rinnovare l’intesa con Leclerc. La trattativa per trovare l’accordo tra le parti va avanti da tempo ma finora il tanto atteso annuncio del rinnovo non è arrivato.

Leclerc, il rischio dell’addio alla Ferrari è concreto: la mossa a sorpresa di Maranello

Secondo quanto riportato da ‘f1ingenerale.com’ i vertici della Ferrari starebbero studiando una formula particolare per sbloccare lo stallo: preso atto della richiesta di Leclerc che vorrebbe qualche garanzia in merito alla futura competitività della Rossa per i prossimi anni, i vertici della scuderia emiliana vorrebbero proporre un’opzione di rinnovo per due anni con una clausola molto precisa.

Leclerc vicino al rinnovo
Charles Leclerc potrebbe rinnovare a breve con la Ferrari (LaPresse) – Sportitalia.it

Questo lo schema del possibile rinnovo di Leclerc con Maranello: accordo fino al 2026 e nel caso in cui la Ferrari dimostrasse di poter competere per il titolo mondiale entro quella data, il pilota monegasco sarà libero di prolungare o meno il contratto per le successive stagioni. Una soluzione, questa, che può soddisfare sia il team che Leclerc. I tifosi nel frattempo restano in trepidante attesa.