Inter-Juve, clamoroso incastro di mercato: ora si può chiudere

Inter e Juventus stanno lavorando per il calciomercato di riparazione: le due big possono rendersi grandi protagoniste nei prossimi mesi

Juventus e Inter cominciano a programmare le strategie per il futuro, soprattutto per quanto riguarda il calciomercato.

Soucek all'Inter e Phillips al West Ham, rischio beffa per la Juventus
L’Inter prova il grande colpo, la Juventus non può nulla (Ansa) – sportitalia.it

La compagine bianconera ha grande necessità di intervenire nel calciomercato di riparazione: le squalifiche per via delle vicende extra campo di Paul Pogba e Nicolò Fagioli, infatti, mettono la dirigenza nella condizione di dover intervenire al più presto, in modo da consegnare ad Allegri calciatori che sappiano portare quantità e qualità nella zona centrale del campo.

Discorso diverso per l’Inter, con la dirigenza sembra proiettata verso il futuro. Vista la qualità della rosa, e considerando il recupero di Arnautovic, difficilmente il club lombardo piazzerà qualche colpo degno di nota in inverno. Marotta e Ausilio, però, stanno già lavorando per il futuro: l’obiettivo individuato per la prossima estate, infatti, non fa dormire sonni tranquilli a Giuntoli, che rischia in questo mercato invernale di dover dire addio al primo nome sulla lista di Massimiliano Allegri.

L’Inter lavora al grande colpo, beffa in arrivo per la Juventus

Juventus e Inter stanno dunque lavorando costantemente sul calciomercato: i bianconeri per gennaio, mentre i nerazzurri per l’estate in vista della prossima stagione.

Soucek all'Inter e Phillips al West Ham, rischio beffa per la Juventus
Soucek verso l’Inter e Phillips al West Ham: che beffa per la Juventus (Ansa) – sportitalia.it

L’obiettivo principale dei bianconeri per la sessione invernale è Kalvin Phillips del Manchester City, che sta trovando poco spazio agli ordini di Pep Guardiola. Stando a quanto riportato da calciomercato.it nelle scorse settimane, infatti, l’idea di Cristiano Giuntoli è quella di portarlo a Torino con la formula del prestito secco, per poi rimandare un eventuale acquisto a titolo definitivo in estate. La mossa dell’Inter, però, rischia di stravolgere completamente i piani.

Secondo quanto riportato da ‘Football Insider’, infatti, nel mirino dei nerazzurri è finito Tomas Soucek del West Ham. Gli Hammers lavorano da mesi al rinnovo del contratto in scadenza il prossimo giugno, ma il calciatore non sembra intenzionato a proseguire la propria avventura a Londra. Dietro il no del classe 1995 pare esserci proprio l’Inter: il duo formato da Marotta e Ausilio ci sta lavorando per l’estate, con il calciatore che già da febbraio sarà libero di firmare con qualsiasi club a parametro zero.

Proprio per questo il West Ham sta pensando di affondare sin da subito per Phillips, intrigato dal proseguire la propria carriera in Inghilterra. Gli Hammers sono pronti a mettere sul piatto un’offerta importante per cercare di battere la concorrenza, con la società piemontese che sembra non poter fare più nulla: Inter e Juventus, quindi, sono pronte a sfidarsi anche in sede di mercato.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI