La Juve trova l’erede di Vlahovic: bomber da sogno

La Juventus ha trovato l’erede di Dusan Vlahovic: si tratta di un bomber che fa sognare i tifosi a occhi aperti. Tutti i dettagli

La tormentata storia d’amore tra la Juventus e Dusan Vlahovic sta andando avanti imperterrita, nonostante i tanti problemi nell’ultimo anno e mezzo. Circa 80 milioni di euro spesi per acquistare il bomber dalla Fiorentina, che non si è mai espresso su quei livelli, per diversi motivi.

Vlahovic Juventus Boniface Bayer Leverkusen
La Juve ha individuato il sostituto di Vlahovic (LaPresse) Sportitalia.it

Non solo per problemi fisici, che indubbiamente hanno condizionato le prestazioni del serbo. Ma anche per un gioco e una mancata fiducia da parte di Massimiliano Allegri che non gli hanno fatto bene.

Vlahovic, al di là dei gol segnati o meno, sembra un calciatore che debba ritrovare la voglia e la gioia di giocare a calcio. Con Italiano si è esaltato al massimo, è stato messo nelle condizioni di fare benissimo. Alla Juventus, invece, questo non è successo. Il suo futuro appare in bilico, infatti è sempre più probabile la sua cessione.

Diversi top club hanno iniziato a interessarsi a Vlahovic, anche se non sono ancora arrivate offerte concrete. La valutazione della Juventus è di almeno 70 milioni, ma è chiaro che molto dipenderà dalle future prestazioni del serbo e dagli eventuali problemi fisici.

Juve, se partirà Vlahovic c’è l’ipotesi Boniface

Secondo quanto riferito da ‘TodoFichajes.com’, la Juventus ha individuato in Victor Boniface uno dei possibili sostituti di Vlahovic. Si tratta di un attaccante classe 2000 che sta facendo sfracelli con la maglia del Bayer Leverkusen, con 11 gol segnati e 6 assist in 17 partite in tutte le competizioni. Xabi Alonso lo ha messo come perno centrale di un attacco che sta portando le Aspirine a essere prime in Bundesliga anche davanti al Bayern Monaco.

Vlahovic Juventus Boniface Bayer Leverkusen
Boniface nel mirino della Juventus (LaPresse) Sportitalia.it

Un campionato straordinario, quello di Boniface, con il suo prezzo che potrebbe salire di molto rispetto agli attuali 40 milioni di euro. Soprattutto perché il centravanti nigeriano è seguito da diversi top club europei come Real Madrid, Newcastle e Arsenal. Tutto, però, dipenderà dal futuro di Vlahovic.

La Juve si trova dunque nel bel mezzo di diversi intrighi di mercato, con il centrocampo da rinforzare assolutamente visto che Rabiot è in scadenza e Pogba e Fagioli indisponibili a lungo termine. Giuntoli dovrà anche occuparsi dei rinnovi, ballano diversi milioni per l’ingaggio di Chiesa e anche lui, come Vlahovic, può essere un sacrificato ‘speciale’ sul mercato per avere quei soldi necessari per abbattere i costi aumentando la qualità della rosa.