Addio Nadal, clamorosa ammissione davanti a tutti

Il futuro di Rafa Nadal torna nuovamente in bilico: arriva una clamorosa ammissione, allarme tra i tifosi dello spagnolo

Il 2024 sarà per Rafael Nadal l’anno del ritorno nel circuito. Dopo aver vissuto un 2023 sostanzialmente da spettatore, se si escludono un paio di sporadiche apparizioni in Australia all’alba della stagione, il campione spagnolo si è rimetto in sesto, ha ritrovato la condizione giusta e adesso è pronto per riprendere il proprio posto nel mondo del tennis. Sul suo futuro si addensano però ancora ombre minacciose, e una clamorosa rivelazione sta tenendo in ansia tutti i suoi tifosi.

Ritiro Rafa Nadal
Nadal, ombre sul suo futuro? La rivelazione è clamorosa (Ansa) – Sportitalia.it

Da pochi giorni è ufficiale il ritorno in campo del fuoriclasse di Manacor. Lo ha rivelato lo stesso tennista sui social con poche ma eloquenti parole: “È arrivato il momento di tornare a giocare“. L’appuntamento è fissato per il prossimo 31 dicembre, nell’ambito dell’Atp 250 di Brisbane, uno dei tornei di preparazione per gli Australian Open.

Nonostante sia stata dunque del tutto allontanata l’ipotesi di un ritiro, rimane ancora viva quella di una stagione da poter vivere come una passerella finale, l’ultimo ballo in una carriera che ha regalato a Rafa emozioni e gioie che forse non avrebbe mai potuto immaginare nemmeno nel più desiderabile dei suoi sogni.

Che il 2024 possa dunque trasformarsi in un lungo addio per il campione spagnolo? Per ora al riguardo non c’è alcuna certezza, ma un annuncio degli ultimi giorni lascia tutti i tifosi con il fiato sospeso.

Nadal sta per tornare in campo: l’annuncio stupisce i tifosi del tennista spagnolo

Se in molti si chiedono quale sia la condizione di Nadal, se sarà in grado fin da subito di competere per le vittorie dei maggiori tornei, se riuscirà ancora a mettere in difficoltà i big del circuito o se invece si ripresenterà in una versione ‘sbiadita’, come quella apparsa a Melbourne un anno fa, c’è chi non ha alcun dubbio su cosa aspettarsi.

Rientro Nadal
Tifosi in ansia per Nadal: cosa può succedere (Ansa) – Sportitalia.it

Mentre i tifosi s’interrogano, gli addetti ai lavori si espongono. E secondo uno dei massimi commentatori di tennis in Italia, oltre che ex tennista di alto livello, Nadal non rientrerà in campo per una semplice passerella, ma per fare ciò che ha sempre fatto in carriera: puntare alla vittoria.

Lo ha scritto a chiare lettere, in un editoriale sulla ‘Gazzetta dello Sport’, Paolo Bertolucci, da anni commentatore del tennis sulla piattaforma satellitare: “Tornerà in Australia, ma credo che punti a riavere una buona condizione nei tornei sulla terra, da maggio a giugno“.

Per quanto sia rimasto lontano dai campi per molto tempo, Bertolucci non ha infatti alcun dubbio su quello che sarà il grande obiettivo di Rafa, oltre ovviamente alle Olimpiadi: “Uno come lo spagnolo non torna per fare un ‘farewell tour’. I suo itornei non saranno passerelle, sono sicuro che vorrà ancora vincere, specialmente sulla terra, superficie in cui è il re indiscusso“.