“Non può giocare”, scoppia la polemica in casa Inter

Inter a caccia di conferme contro la Lazio in campionato, per allungare in vetta sulla Juventus, ma arriva una bocciatura clamorosa

L’Inter cercava l’occasione per andare in fuga in vetta alla classifica e finalmente è arrivata. La Juventus non è andata al di là del pareggio contro il Genoa, nell’anticipo di campionato del venerdì, e così i nerazzurri avranno l’opportunità, vincendo, di allungare a +4 sui rivali provando a scavare il primo mini solco.

Inter Inzaghi Sanchez bocciato Frey Tv Play
Simone Inzaghi, la sua Inter è alle prese con qualche problema (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Non sarà facile, però, per la banda di Simone Inzaghi, attesa da un impegno piuttosto significativo. La capolista sarà di scena all’Olimpico di Roma, nel posticipo domenicale, contro la Lazio, un incrocio non banale. Inzaghi sfiderà il suo passato e i due precedenti nelle passate stagioni in quello che è stato per anni, da giocatore e da tecnico, il suo stadio non sono incoraggianti. In entrambi i casi, infatti, la squadra di Sarri è riuscita a battere l’Inter per 3-1.

Bisognerà dunque andare contro la cabala e contro i sentimenti, per un appuntamento cruciale da non fallire, per ribadire la propria ferma candidatura in chiave scudetto, come la squadra da battere. L’Inter ha del resto appena dimostrato di voler puntare innanzitutto al titolo della seconda stella, come chiarito dal turnover in Champions League a qualificazione acquisita.

La cosa ha generato anche qualche polemica, visto che il secondo posto nel girone, non essendo riusciti a battere la Real Sociedad, obbligherà a un sorteggio scomodissimo comunque vada per gli ottavi di finale, vista la caratura delle avversarie nell’urna. E il match con gli spagnoli ha lasciato in eredità anche valutazioni scomode su alcune delle seconde linee.

Inter, semaforo rosso per Sanchez: il verdetto che stronca il cileno

Nel mirino è finito soprattutto Alexis Sanchez, che fin qui non ha fornito un contributo di alto profilo. Due reti in undici presenze, con lui in campo le cose vanno diversamente rispetto a quando ci sono Lautaro Martinez e/o Marcus Thuram.

Inter Inzaghi Sanchez bocciato Frey Tv Play
Alexis Sanchez è una delle principali delusioni interiste (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Su di lui, si è espresso in maniera molto critica Sebastien Frey. L’ex portiere, oggi opinionista, ha dichiarato infatti a ‘Tv Play’: “Inzaghi ha provato a gestire la condizione di Lautaro mettendo dentro Sanchez, ma il cileno non è pronto per giocare una partita intera. Le seconde linee devono trovare un po’ di condizione fisica, al momento il problema dell’Inter è di essere Lautaro dipendente”.