Ha i giorni contati: valigia pronta e addio Juve

Il mercato della Juventus potrebbe regalare qualche scossone già a gennaio solo nel caso in cui il ds Giuntoli realizzai alcune cessioni

In vista del mercato di gennaio la Juventus sta cercando di capire se e quanto sia possibile puntellare la rosa a disposizione di Allegri con almeno un innesto di un certo livello. Per chiudere operazioni in entrata la condicio sine qua non è la definizione di qualche uscita di rilievo.

Valigia pronta in casa Juve
Il ds della Juventus Cristiano Giuntoli: addio Alex Sandro (LaPresse) – Sportitalia.it

Cristiano Giuntoli è al lavoro da tempo per studiare i margini di manovra della società durante la prossima sessione invernale. Si è parlato nei giorni scorsi della possibile eventuale cessione di alcuni tra i giovani più interessanti della rosa bianconera, da Nicolussi Caviglia a Iling Junior. Ma a sorpresa anche qualche big potrebbe lasciare Torino tra qualche settimana.

Del resto se il progetto tecnico-economico della società bianconera prevede una graduale riduzione del monte ingaggi la partenza di alcuni dei cosiddetti ‘anziani’ sarebbe un vero e proprio toccasana per i bilanci del club. E nelle ultime ore sta prendendo corpo la possibilità di un addio molto pesante da questo punto di vista.

L’indiscrezione è arrivata dalle frequenze di ‘Radio Bianconera’ dove il direttore Antonio Paolino nel corso del programma “Cose di Calcio” avrebbe annunciato una probabile partenza, forse già nel mese di gennaio, di Alex Sandro. Il trentaduenne difensore mancino brasiliano, che arrivò alla Juventus nell’estate del 2015 dal Porto, è arrivato a soli sette mesi dalla scadenza di contratto.

L’addio ala Juventus è vicino, Alex Sandro potrebbe salutare subito: tutti i dettagli

Da parte della dirigenza bianconera non c’è la minima intenzione di trattare un eventuale rinnovo. Anzi, Giuntoli e Manna starebbero facendo di tutto pur di favorire una sua uscita con qualche mese di anticipo rispetto alla scadenza naturale di giugno 2024. L’estate scorsa Alex Sandro, che Allegri ha impiegato di recente come difensore centrale, ha ricevuto proposte allettanti dai soliti club dell’Arabia Saudita.

Alex Sandro saluta a gennaio
Alex Sandro potrebbe lasciare la Juventus già a gennaio (LaPresse) – Sportitalia.it

Il trasferimento non è andato in porto per diversi motivi, ma adesso la pista della Saudi Pro League sembra farsi all’improvviso più concreta. Tra l’altro la Juventus a gennaio incasserebbe anche un indennizzo: si tratterebbe di cifre non esorbitanti, ma comunque sufficienti ad immaginare un colpo in entrata.

Diverso il discorso se Alex Sandro lasciasse la Juventus e l’Italia a giugno: in quel caso andrebbe via a parametro zero e per lui potrebbe materializzarsi qualche interesse concreto dalla Turchia, senza escludere a priori un ritorno in Brasile.