Nadal ko al rientro, non accadeva da anni: il dato è netto

Alla fine Rafa Nadal si è dovuto arrendere. Il fuoriclasse di Manacor ha sprecato una grande chance chiudendo anzitempo il torneo di Brisbane

Si ferma proprio a un passo dalla semifinale il cammino di Rafa Nadal nel torneo di Brisbane. Il fuoriclasse spagnolo, tornato in campo un anno dopo l’infortunio accusato durante gli Australian Open del 2023, si è arreso al termine di una battaglia durata più di tre ore a uno degli idoli di casa, l’australiano Jordan Thompson. Nadal esce sconfitto con il punteggio di 5-7 7-6 6-3, ma dovrà mangiarsi le mani per la grande occasione sprecata.

Nadal ko a Brisbane
Nadal esce sconfitto in semifinale a Brisbane (LaPresse) – Sportitalia.it

Nei primi due turni l’ex numero uno del tennis mondiale ha eliminato con sorprendente disinvoltura l’austriaco Thiem e l’australiano Kubler, entrambi sconfitti in due soli set. Nadal ha impressionato tutti per la sicurezza con cui si è mosso in campo e la solidità del suo impianto di gioco.

Contro lo stesso Thompson il trentasettenne maiorchino ha dato più volte la sensazione di poter passare il turno. Anzi, dopo essersi aggiudicato il primo set, Nadal nel secondo ha avuto a disposizione la bellezza di tre match point. Tre chance per chiudere il match e volare in semifinale che il maiorchino non è riuscito però a sfruttare. Perso il set al tie break, nel terzo è uscita fuori la maggiore freschezza atletica di Thompson che si è aggiudicato il match. Ma al di là della sconfitta a far scattare l’allarme sono le condizioni fisiche di Nadal.

Nadal, sconfitta e infortunio: salta anche Melbourne

Non preoccupa di certo il dato dell’incontro perso dopo aver sprecato tre match point, evento che non accadeva comunque da cinque anni (ad Acapulco nel 2019 fu Kyrgios a battere Nadal in un’analoga circostanza). A suscitare preoccupazione è infatti il forte dolore all’anca accusato dallo spagnolo nella parte finale del match contro Thompson. Un dolore che ha reso necessario l’intervento del fisioterapista.

Nadal si infortuna di nuovo
Rafa Nadal preoccupa in vista di Melbourne (LaPresse) – Sportitalia.it

Le dichiarazioni rilasciate dall’ex numero uno non hanno rassicurato più di tanto i suoi tantissimi tifosi: “Devo vedere come mi sveglio domani. Spero che non sia niente di grave e di poter avere la possibilità di allenarmi la prossima settimana e giocare a Melbourne, ma in questo momento non sono sicuro al 100% di nulla. L’anno scorso era il tendine, ora mi sembra più a livello muscolare.

Dichiarazioni che facevano già presagire il peggio: Nadal infatti agli Australian Open non ci sarà. La notizia è arriva quest’oggi: torna in Spagna dopo l’infortunio.