Valentino Rossi, ci siamo quasi: sarà un giorno importantissimo

Si avvicina a grandi passi il Mondiale di MotoGP del 2024 che per la cronaca sarà il terzo senza Valentino Rossi in sella a una moto

Da quando ha appeso il fatidico casco al chiodo sono trascorsi più di due anni e la MotoGP senza di lui ha perso, com’era inevitabile che fosse, una parte della sua carica attrattiva. Ma Valentino Rossi, quarantacinque anni tra un mese e nove titoli mondiale alle spalle, non ha mai abbandonato del tutto il Circus del motomondiale.

Con il suo VR46 Racing Team, la scuderia da lui fondata e che nel corso degli anni ha lanciato i migliori piloti italiani attualmente in circolazione, il Dottore continua a gravitare in un ambiente da cui gli riesce impossibile staccarsi in via definitiva.

Giornata importantissima per Valentino Rossi
Valentino Rossi al paddock con il VR46 Racing Team (LaPresse) – Sportitalia.it

Come un cordone ombelicale che non si riesce a recidere, l’ex fuoriclasse di Tavullia è rimasto nell’universo della MotoGP in primis con l’obiettivo di scoprire e valorizzare talenti, preparandoli ad entrare nei team di maggior prestigio. Da qualche stagione a questa parte il VR46, grazie alla crescita esponenziale della Ducati, si trova nelle condizioni di competere per il titolo mondiale. Un salto di qualità importante per la scuderia e per Valentino Rossi, che ora accarezza il sogno di vincere il titolo iridato non da pilota, ma come  manager e imprenditore.

Valentino Rossi, il grande giorno sta per arrivare: l’attesa tra i tifosi è spasmodica

Per la stagione ormai alle porte, si comincia domenica 10 marzo in Qatar, il VR46 Racing Team si affida a due piloti di grande talento che hanno già dimostrato di poter lottare per il vertice della classifica: parliamo di Marco Bezzecchi e Fabio Di Giannantonio. Il primo, riminese doc, nonostante i problemi fisici accusati nella scorsa stagione è stato a lungo in corsa per il titolo. Il secondo, romano di Roma e grande tifoso giallorosso, arriva dal team Gresini con il quale nel 2023 ha compiuto un enorme salto di qualitàin termini di risultati e prestazioni.

Il VR46 Racing Team vuole vincere
Valentino Rossi con il suo team: cresce l’attesa (LaPresse) – Sportitalia.it

Entrambi saranno presenti mercoledì 24 gennaio all’interno del ‘Palariccione’ alla presentazione dei colori delle Ducati Desmosedici con cui prenderanno parte al mondiale di MotoGP. Sarà l’occasione per annunciare al mondo la nuova sinergia tra il VR46 Racing Team e Pertamina, il colosso indonesiano dei carburanti che ha stipulato un accordo con la scuderia di Valentino Rossi. Un evento significativo, quello del 24 gennaio, a cui dovrebbe presenziare lo stesso ex campione di Tavullia. Valentino Rossi non si nasconde, vuole vincere un altro mondiale.