Calciomercato Fiorentina: ecco Belotti, ma niente da fare per Gudmundsson

La Fiorentina è la squadra più attiva in queste ultime ore del calciomercato. La formazione viola ha utilizzato queste ultime ore della sessione per provare a rinforzare l’attacco. La squadra viola cercava un attaccante e un esterno offensivo per aumentare le soluzioni offensive di Vincenzo Italiano, viste le prestazioni deludenti dei due centravanti attualmente in rosa e degli esterni, ad eccezione di Nico Gonzalez. Il centravanti è arrivato, ed è Andrea Belotti, per l’esterno invece difficile arrivare all’obiettivo numero uno: Gudmindsson

Ecco Belotti

Oggi è stato il giorno dell’annuncio di Andrea Belotti. Il Gallo ha lasciato la Roma dopo un anno e mezzo molto deludente in giallorosso. L’ex capitano del Torino che già in passato era stato cercato dalla Fiorentina arriva in prestito fino alla fine della stagione. Nell’idea della società di Rocco Commisso, Belotti dovrebbe essere l’attaccante che aggiunge le doti di finalizzazione che sono mancate finora a Beltran e Nzola.

Un colpo quello di Belotti che la Viola ha voluto fortemente. Infatti, all’inizio di questa sessione di calciomercato, la Fiorentina aveva già cercato di accaparrarsi il Gallo proponendo uno scambio con Jonathan Ikoné. Nessun esito però. La Roma però ha cominciato a lavorare con diversa intensità nella seconda parte del mercato per assecondare le richieste di De Rossi e così la cessione di Belotti è diventato l’opportunità per recuperare un discreto budget e dare l’assalto a Tommaso Baldanzi.

Il calciomercato della Fiorentina chiuderà sul gong finale

Nonostante una rosa già piuttosto lunga e una prima parte di stagione comunque positiva, la Fiorentina continuerà a lavorare sul calciomercato fino all’ultimo minuto. Infatti, la dirigenza viola è ancora alla ricerca di un esterno offensivo per rinforzare l’attacco. Dopo aver fallito nelle trattative per Brian Rodriguez del Club America e Ruben Vargas dell’Augsburg, la Viola si è buttata a capofitto su Albert Gudmundsson, stella del Genoa.

Per lasciare partire l’islandese, trascinatore del Genoa in questa prima parte di stagione, al dirigenza ligure ha chiesto almeno 30 milioni. La Fiorentina in queste ultime ore di calciomercato ha provato a più riprese a prendere Alberto con offerte che hanno sfiorato anche i 25 milioni trovando sempre il muro del Genoa che non ha abbassato le proprie richieste.
Gudmundsson era il grande obiettivo di calciomercato della Fiorentina, ma il Genoa non ha lasciato andare il calciatore. Nelle ultime ore un tentativo la squadra toscana lo ha fatto per il 22enne belga Ramazani dell’Almeria. Motivo per cui, la Fiorentina non ha concesso il via libera ad Antonin Barak, da ieri ad un passo dal Cagliari.
Mentre in direzione Cagliari, oggi è arrivato l’addio Yerry Mina.