Berrettini, nuova batosta: ora il rientro è ancora più lontano

Il tennista azzurro Matteo Berrettini lavora al rientro in campo. Le ultime indicazioni non sono però positive, tutt’altro

Il tennis italiano vive un momento assolutamente magico, probabilmente questo è vicino ad essere il miglior periodo della sua storia. Molto di questo successo arriva grazie al numero uno italiano Jannik Sinner, attuale numero 4 al mondo e neo vincitore degli Australian Open. Va detto però che non c’è solo questo, il movimento azzurro è in costante crescita e nelle ultime settimane sono arrivate altre belle notizie.

preoccupazione per condizioni Berrettini
Berrettini, c’è preoccupazione sul tennista (Lapresse) Sportitalia.it

L’ingresso in Top 100 del giovane Luciano Darderi, reduce da un grande torneo e la costante ascesa di Luca Nardi, nuovo gioiello del tennis mondiale. Senza dimenticare Arnaldi, Sonego e Musetti, che, comunque, resta in Top 30 nonostante qualche difficoltà di troppo in tempi recenti. L’Italia del tennis sorride e si prospettano anni floridi per questo sport, a prescindere da Sinner. Anche in un momento cosi florido c’è qualche nota negativa e stavolta riguarda il campione azzurro – ex numero 6 delle classifiche mondiali – Matteo Berrettini.

L’atleta romano, finalista a Wimbledon nel 2021, ha vissuto gli ultimi mesi tra costanti difficoltà, una serie di infortuni e risultati altalenanti con qualcuno che ha addirittura addossato le colpe di questi problemi alla showgirl Melissa Satta, sua storica compagna. I due tra l’altro vivono un momento difficile e non ci sono rumors riguardo la loro relazione. Intanto arrivano ultimi aggiornamenti riguardo il tennista.

Matteo Berrettini, dubbi sul rientro in campo

Si era parlato di un possibile rientro in Australia, ma poche ore prima del match di debutto contro Tsitsipas, Berrettini ha annunciato il forfait rinviando il rientro in campo. Si sono susseguiti diversi rumors, ma la realtà è che una data ufficiale sul ritorno in campo dell’azzurro non c’è. Anzi è ufficiale la notizia che l’azzurro non è nell’Entry List del Masters 1000 di Indian Wells, in programma tra qualche settimana: l’unica chance per Matteo di partecipare è ricevere cosi una wild card degli organizzatori, opportunità al momento complicata.

Berrettini dubbi rientro
Berrettini nei guai, ci sono ancora problemi (Lapresse) Sportitalia.it

Il tennista sta postando diverse foto e Instagram Stories che lo vedono allenarsi, ma non ci sono reali novità sulle sue condizioni fisiche. L’azzurro si sta allenando con il nuovo coach Francisco Roig e punta ad arrivare alla stagione europea in buone condizioni, anche per puntare il ritorno in Top 100 il prima possibile. In queste ore Matteo è stato ospite al Piatti Center, centro dell’ex coach di Jannik Sinner, l’azzurro sta lavorando intensamente ma intanto piovono i dubbi e c’è preoccupazioni sulle sue condizioni fisiche, certamente non dei migliori.