A Cagliari e Reggio Emilia vince la paura di perdere: doppio 1-1

Due pareggi che dal sapore di brodino per allungare lievemente in classifica. Questo il ritratto di Cagliari-Verona e Sassuolo-Udinese. Partiamo con la sfida in terra sarda: Bonazzoli sigla il vantaggio nella prima frazione, poi agli scaligeri viene annullato il raddoppio di Lazovic, nel finale la truppa di Ranieri rientra nei ranghi con Sulemana. Al Mapei Stadium succese tutto nel primo tempo: botta di Defrel, risposta di Thauvin. Vince la paura di perdere nell’agguerritissima lotta per non retrocedere.

Impostazioni privacy