Milan, con il Lecce senza Loftus: obiettivo continuità

Dare continuità all’ottimo periodo in Serie A, 10 vittorie, nelle ultime 13. Questo l’obiettivo del Milan inciampato solo con Bologna (2-2), Atalanta (1-1) e Monza (4-2) e che ora ha la testa al Lecce per riscattare il pari dell’andata, allontanare lo spauracchio dello scudetto dei cugini al derby e avvicinarsi sempre di più alla fondamentale gara d’andata contro la Roma in Europa League.

Milan, dare continuità

Una sfida quella con i salentini non certo semplice ma da non sbagliare. Una gara che Pioli dovrà affrontare senza Loftus-Cheek con l’inglese, squalificato, alla miglior stagione della carriera con numeri già uguali all’annata con Sarri al Chelsea. Un giocatore, l’ex Blues, fondamentale nello scacchiere dei rossoneri con il Milan che senza di lui passa da una media punti di 2.2 a partita a solo 1.5. Con la gara contro il Lecce che sarà solo la settima senza Loftus in questa stagione con Pioli e i suoi che hanno vinto in sole due occasioni. Un Milan che potrebbe però far riposare anche altri elementi in vista del match di San Siro con la Roma. Vincere ruotando. Questo l’obiettivo di Pioli che senza abbandonare il campionato vuole però provare ad andare più avanti possibile in Europa League….

Impostazioni privacy